Attualità
Moncalvo e nord

Variante Calliano, passo avanti verso la nuova strada

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/06/2016 alle ore 09:21.
Variante Calliano, passo avanti verso la nuova strada 3
La curva del Cristo a Calliano

Ieri sera si è concluso, con l’approvazione unanime del progetto preliminare della variante parziale numero 12 da parte del Consiglio comunale di Calliano, il lungo iter per la modifica del piano regolatore comunale necessario per procedere allo “step” successivo nella realizzazione della tanto attesa variante all’ex statale 457.

Definito l’inquadramento urbanistico, la palla passa ora alla Regione, proprietaria della strada, dove si sta lavorando al progetto tecnico. L’opera, reclamata a gran voce da cittadini e automobilisti e attesa da oltre mezzo secolo, permetterà di spostare il traffico su una bratella esterna al concentrico di Calliano e, soprattutto, al pericoloso imbuto della Curva del Cristo, liberando i residenti del centro storico da rumore e inquinamento da traffico pesante.

Il nuovo tracciato, di circa 1200-1300 metri, partirà dalla salita di Cascine Pietra, per riconnettersi con la SR457 all’incrocio con Strada Perrona, in direzione di Casale. La bretella sarà collegata all’attuale SR457 mediante due rotatorie e, in parte, passerà all’interno di una galleria semi-interrata a basso impatto ambientale. Il dubbio resta sulle risorse economiche: il costo per la realizzazione dell’opera, a seguito di una revisione del progetto sceso da 60 a 35 milioni di euro, è a carico della Regione che, in mancanza di fondi, potrebbe decidere di cedere oneri e proprietà della strada ad Anas.

m.b.

Tags: viabilita`,pubblica amministrazione,calliano

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport