Attualità
Asti

Unioni Civili: ad Asti tutto è pronto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/08/2016 alle ore 06:30.
Unioni Civili: ad Asti tutto è pronto 3
Unioni Civili: ad Asti tutto è pronto

Asti ha dato pieno adempimento alla nuova legge sulle unioni civili e quindi gli uffici dello Stato Civile sono pronti a ricevere e soddisfare le richieste di costituzione delle unioni tra persone dello stesso sesso.

Sul sito del Comune all’indirizzo http://www.comune.asti.it/archivio10_comunicati_0_14097.html sono reperibili le informazioni per attivare la procedura di richiesta di costituzione delle Unioni Civili.

Sempre dal sito alla voce modulo_richiesta_convocazione è possibile scaricare il modulo di richiesta convocazione che, una volta compilato e firmato, andrà inviato mezzo posta elettronica a protocollo.comuneasti@pec.it

Saranno poi gli addetti di Stato Civile a prendere contatti con le parti interessate per il disbrigo delle formalità.

La Giunta comunale ha altresì deliberato che le dichiarazioni costitutive delle Unioni Civili siano rese nelle stesse sale degli edifici comunali già individuate per la celebrazione dei matrimoni civili.

Apprezzamento è stato espresso dall’Ufficio Nuovi Diritti della CGIL che sul proprio sito ha scritto: “E' un traguardo assolutamente positivo, frutto del proficuo confronto, iniziato già nei primi giorni di luglio, tra l’Ufficio Nuovi Diritti, il sindaco Brignolo, l’assessore Bagnadentro, i consiglieri di maggioranza Fassone e Panirossi e la dirigente di Stato Civile Brunetti”.

Tags: unioni civili,comune di asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport