Palio
Asti

Una folta delegazione del Palio di Asti
ricevuta in Regione da Chiamparino

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/07/2014 alle ore 11:13.
una-folta-delegazione-del-palio-di-astibrricevuta-in-regione-da-chiamparino-56e687659d0652.jpg
Il saluto al presidente della Regione
Il mondo del Palio ha reso omaggio alla Giunta Regionale presieduta da Sergio Chiamparino. Nel pomeriggio di venerdì una nutrita delegazione in costume, in rappresentanza dell'importante manifestazione settembrina organizzata nella nostra città, è stata in visita a Torino per portare il proprio saluto al massimo esponente del Consiglio Regionale piemontese, insediatosi da pochi mesi, e a tutti i suoi assessori e collaboratori.

A guidare il gruppo di sfilanti vi erano il sindaco Fabrizio Brignolo, l'assessore al turismo Andrea Cerrato e il presidente del consiglio comunale Maria Ferlisi. Il corteo ha percorso un tratto della centralissima via Roma e ha poi raggiunto piazza Castello, sede del Palazzo della Regione, dove gli sbandieratori dell'A.S.T.A., ambasciatori nel mondo del nostro Palio, hanno tenuto un'apprezzata esibizione. Era ovviamente presente il Capitano del Palio Enzo Clerico, attorniato dai componenti del suo gruppo e dai rappresentanti in costume di Borghi, Rioni e Comuni.

L'avvenimento era stato annunciato nei giorni scorsi dal Sindaco di Asti Fabrizio Brignolo e descritto quale anticipazione al presidente Chiamparino, alla sua Giunta e a tutti i torinesi dello spettacolo emozionante che andrà in scena il 21 settembre. A Torino Brignolo ha donato a Chiamparino un "magnum" di Asti Spumante, pregiato prodotto delle nostre terre. La sbandierata e la sfilata sono state seguite da un numeroso pubblico, che non ha mancato con continui applausi di far giungere ai componenti del Corteo apprezzamento e ammirazione. L'auspicio è che il già sostanzioso numero di torinesi che ogni anno arriva ad Asti per seguire l'evento, invogliato dalla manifestazione di venerdì, nel 2014 possa ulteriormente incrementarsi.

m.e.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport