Cultura e Spettacoli
Asti

Un workshop per scoprire i segreti del jazz

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/01/2016 alle ore 16:30.
un-workshop-per-scoprire-i-segreti-del-jazz-56e6c177c62d22.jpg
Diego Borotti terrà le lezioni
"Il saxofono, il jazz e altre storie". E' questo il titolo del worskshop interattivo che il Circolo filarmonico astigiano propone per il secondo anno a musicisti e compositori che volessero approfondire e affinare la dizione, il lessico e le tecniche di improvvisazione in ambito jazzistico. Cinque incontri tenuti dal compositore, arrangiatore e direttore di orchestra jazz Diego Borotti. Un percorso di studio che passerà attraverso la formazione di una band che metta a punto un repertorio a tema opportunamente arrangiato.

Tra gli argomenti principali trattati dal workshop: il suono (Il "ritmo" del suono: fase e controfase delle vibrazioni armoniche; dimensioni del suono ed articolazione; Il controllo degli armonici acuti: proiezione laterale e frontale del suono; Intonazione e vibrato), la stilistica (La "scelta" dell'intonazione e della conduzione del tempo jazz, rock, blues, pop: peculiarità degli stili con esemplificazione pratica; La ricerca del suono stilisticamente adatto in relazione all'impiego di mezzi appropriati), la musica contemporanea e l'improvvisazione (Improvvisazione orizzontale e verticale: concetti chiave ed esempi; Indipendenza ritmica e armonica; Costruzione di una esecuzione in "a solo"; Analisi ed esecuzione di brani di repertorio in duo, trio, quartetto, combo o grande organico).

Gli incontri si svolgeranno nella sala della Società di mutuo soccorso Fratellanza Militari in Congedo (via Bonzanigo 46, Asti), in orario serale, dalle 21.15 alle 23.15 a partire da martedì 19 gennaio per proseguire il 16 febbraio, il 15 marzo, il 19 aprile e il 17 maggio. Quota di partecipazione entro il 15 gennaio 130 euro. Informazioni e iscrizioni ai numeri 0141/538057 e 346/5761400, al sito www.filarmonicoastigiano.it o all'indirizzo e–mail filarmonico.asti@alice.it

l.g.

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...