Cronaca
Asti

Truffe: arrestato un finto avvocato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/12/2017 alle ore 21:20.
Truffe: arrestato un finto avvocato 3
I soldi recuperati

Agenti della squadra mobile di Asti, con alcuni colleghi della mobile di Torino, hanno arrestato per truffa aggravata un astigiano 31enne, già noto agli uffici. I fatti contestati sono avvenuti a Chieri.

Le indagini sul caso sono nate dopo alcune truffe ad anziani tra l'Astigiano e il Torinese.

A seguito di alcuni servizi di osservazione e pedinamento, anche elettronico, i poliziotti hanno seguito l’indiziato durante i suoi spostamenti sul territorio, carpendone il modus operandi e gli approcci alle possibili vittime che venivano contattate telefonicamente dal truffatore qualche minuto prima.

L'arrestato è entrato in azione a Chieri intorno alle 14 presentandosi come avvocato e, con una stratagemma, si è fatto consegnare denaro e oggetti di valore: circa 750 euro in contanti e oggetti preziosi per un valore sul mercato di 6.500 euro.

I poliziotti hanno anche effettuato una perquiizione in un hotel del capoluogo, dove il truffatore ha soggiornato, trovandogli in camera altri 400 euro e ulteriori preziosi per un totale di circa 7.000 euro probabile bottino di una precedente truffa.

L'uomo, già processato, è stato condannato a un anno di reclusione e al pagamento di una multa.

Tags: truffe agli anziani,polizia

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport