Cultura e Spettacoli
Costigliole e Valtiglione
tutti i comuni

Tra Battiato, Negrita e Nomadi
sulle colline torna “Contro”

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/07/2015 alle ore 10:00.
tra-battiato-negrita-e-nomadibrsulle-colline-torna-contro-56e6a4961b3f42.jpg
Franco Battiato
Astimusica, Monferrato Jazz, FuoriLuogo Festival, Musica nelle pievi, Indi(e)avolato nights. Sono solo alcune delle rassegne di musica dal vivo che il Comune di Asti e diversi altri della provincia hanno organizzato (e stanno organizzando) nel periodo estivo. Un'offerta culturale ampia e variegata che, ad agosto, si arricchisce di un altro fontamentale, e storico, tassello: "Contro Festival -– Festival della canzone d'impegno". Un evento nato oltre 25 anni fa come semplice festa patronale in onore di San Bartolomeo e che è divenuto col tempo un appuntamento indipendente capace di portare in questo angolo della provincia astigiana grandi nomi della musica nazionale, da Zucchero a Vasco Rossi, da De Andrè a Battiato, passando per Antonello Venditti, Ivano Fossati, Luciano Ligabue, Francesco De Gregori e tanti altri.

In scena come sempre in piazza San Bartolomeo a Castagnole delle Lanze, l'edizione 2015 della rassegna prende il via sabato 22 agosto con il rock dei Negrita (25 euro) per chiudersi martedì 1 settembre con quello che forse è l'evento di punta, e più atteso, di questa edizione 2015: il concerto di Franco Battiato (ingressi 25 e 35 euro). Domenica 23 agosto, sul palco, Demo Morselli & Marcello dopo l'apertura de Gli Invisibili (ingresso libero), lunedì 24 Area 54 e in apertura Alex D'Herin e martedì 25 "La grande notte del ballo occitano" per la quale, dopo lo spettacolo pirotecnico, saranno in scena i Lou Dalfin preceduti da Capat Levat e Fanfara Transalpina.

Mercoledì 26 agosto l'ex concorrente di "Amici di Maria De Filippi" Moreno (ingresso libero, apre Dish Mc), il 27 il folk di Kamafei (ingresso libero, apre la Kachupa Folk Band) e il 28 il rapper Marracash (12 euro, apre Zuli). Sabato 29 tornano a Castagnole I Nomadi con il 41° concerto castagnolese e il 24° raduno estivo del Nomadi Fans Club (18 euro, in apertura Orange Juice e Luca Anceschi), mentre domenica 30 tocca a un altro gruppo storico della musica leggera italiana: I Camaleonti (ingresso libero, apre Christian Rizzi). Lunedì 31 si balla liscio con I Rodigni e Star Dance di Damiano Ferrero (ingresso libero). Tornano infine la rassegna di cucine regionali "Piazze in piazza" domenica 23 e la "Fiera della nocciola", 156^ edizione con elezione di Miss San Bartolomeo 2015, lunedì 31 agosto. Info su prevendite e biglietti al numero 0141/878529 o sul sito internet www.piemonteuno.com

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport