Cronaca
Villanova e San Damiano
tutti i comuni

Su facebook il commosso addio a Mattia
dopo l'incidente mortale di Valfenera

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/12/2015 alle ore 10:09.
su-facebook-il-commosso-addio-a-mattiabrdopo-l39incidente-mortale-di-valfenera-56e6c0beae5c72.jpg
Mattia Antonini, scomparso in un incidente domenica (foto facebook)
Sono passate 24 ore dall’incidente che è costata la vita di Mattia Antonini, 19enne di Valfenera. Compagni di scuola, amici e conoscenti hanno lasciato numerosi messaggi di addio sul suo profilo facebook, ricordando le passioni e i momenti felici del ragazzo. Mattia Antonini abitava in frazione Bricco Visconti a Valfenera, con il padre Andrea, imprenditore, la madre Cinzia Zola, psicologa dell’Asl di Asti, e due fratelli più piccoli, di 14 e 5 anni. Frequentava il quarto anno del liceo linguistico “Monti” di Chieri, in paese lo ricordano come un ragazzo tranquillo, di poche parole, molto educato e sempre gentile con tutti.

La dinamica dell’incidente resta ancora da chiarire. All’alba di ieri, domenica, la sua auto è finita fuori strada andando a schiantarsi violentemente contro un palo della luce. Il giovane è morto sul colpo, mentre la ragazza che viaggiava con lui è rimasta gravemente ferita ed è stata ricoverata al pronto soccorso di Asti in prognosi riservata. Rosario e funerale si svolgeranno in date ancora da definire.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport