Cronaca
Canelli e sud

Sport in lutto per la morte di Renzo Mazzetta

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/06/2016 alle ore 12:24.
Sport in lutto per la morte di Renzo Mazzetta 2
Renzo Mazzetta

Tutti sconvolti. Amici, conoscenti e coetanei sono rimasti senza parole di fronte all’improvvisa e tragica scomparsa di Renzo Mazzetta, classe 1978, avvenuta nella mattinata di ieri, lunedì, a Canelli. In lacrime anche tanti ragazzi del mondo dello sport. Mazzetta, enologo, era anche un calciatore: centrocampista con esperienze in promozione e prima categoria, nelle ultime stagioni aveva militato nella Nicese e nella Santostefanese. Quest’anno aveva giocato nella Nicese di prima categoria.

La notizia si è diffusa in fretta durante la giornata, varcando i confini di Canelli, città in cui viveva. Numerosi i messaggi di saluto e di affetto scritti da amici e compagni di sfide calcistiche anche attraverso i social, tra le telefonate che si sono rincorse nella speranza che la notizia non fosse vera. Trasportato al pronto soccorso ad Alessandria, nonostante i tentativi, nulla si è potuto fare per salvare il giovane.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport