Palio
Asti

Seconda batteria: San Paolo primo,
seguono Canelli e San Secondo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/09/2015 alle ore 11:19.
seconda-batteria-san-paolo-primobrseguono-canelli-e-san-secondo-56e6a70da900f2.jpg
Valter Pusceddu con la casacca di San Paolo nel 2014
Dopo due false partenze è San Paolo ha partire davanti a tutti nella seconda batteria. Il borgo rosso-oro, con il fantino Valter Pusceddu detto "Bighino", comanda dall'inizio alla fine aggiudicandosi il primo posto davanti al comune di Canelli. Nel corso dell'ultimo giro lotta serratissima tra San Secondo e Santa Caterina per il terzo posto al cui termine la spunta il rione del Santo.
Si segnala la caduta di Donato Calvaccio (Baldichieri) nel corso del primo giro di pista. Calvaccio era stato chiamato questa mattina a sostituire all'ultimo minuto il fantino titolare di Baldichieri, Simone Mereu, fermato da un'indisposizione.
Ecco l'ordine di arrivo ufficiale: San Paolo, Canelli, San Secondo, Viatosto, Santa Caterina, Castell'Alfero, Baldichieri (cavallo scosso).
L'ordine di partenza era stato il seguente: Canelli, Castell'Alfero, Santa Caterina, San Paolo, Viatosto, San Secondo, Baldichieri.
Accedono alla finale: San Paolo, Canelli, San Secondo.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport