Cronaca
Asti

Scippata in c.so Dante la sindaca di Cellarengo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/11/2016 alle ore 12:14.
Scippata in c.so Dante la sindaca di Cellarengo 3
Scippata in c.so Dante la sindaca di Cellarengo

Un nuovo scippo, a distanza di qualche settimana dai numerosi episodi che si erano verificati in città, è avvenuto ieri pomeriggio, lunedì, in corso Dante. Vittima la sindaca di Cellarengo, Adriana Bucco, che poco dopo le 17, aveva posteggiato l’auto per recarsi in via Baroncini ad una riunione del consorzio Cogesa, nell’ambito del quale presiede l’assemblea consortile composta dai sindaci dei Comuni consorziati.

Si trovava all’altezza di via Arduino e stava telefonando sul marciapiede, quando due o forse tre giovani le sono arrivati alle spalle, l’hanno strattonata e le hanno strappato dal braccio la borsa. Sull’episodio indaga la polizia. Nei giorni scorsi scippi si erano verificati sempre nella zona di corso Dante, ma anche in corso Alfieri (zona Santa Caterina) e in via Baudoin (zona corso Cavallotti). Venti giorni fa, invece, un giovane albanese era stato arrestato dai carabinieri dopo che un 21enne aveva subito il tentativo di rapina del suo telefono cellulare mentre si trovava in piazza Catena.

Il ragazzo era riuscito a scappare e ad evitare che gli rubassero il telefono e aveva allertato i carabinieri, che successivamente avevano bloccato due giovani, un albanese e un marocchino, di 20 e 30 anni. L’albanese era stato riconosciuto dalla vittima quale autore del tentativo di scippo.

Marta Martiner Testa

Tags: Scippo,corso dante,asti,criminalita`,sicurezza

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport