Palio
Asti

Sbandieratori e musici in piazza
E' il giovedì del "Paliotto"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18/09/2014 alle ore 07:00.
sbandieratori-e-musici-in-piazzabre39-il-giovedi-del-quotpaliottoquot-56e68a3700d1b2.jpg
Colori e virtuosismi acrobatici in piazza con il Palio degli sbandieratori (foto Pletosu)
Questa sera, in piazza San Secondo, andrà in scena l’edizione 2014 del Palio degli Sbandieratori, manifestazione più semplicemente nota con il nome di “Paliotto”. Saranno tredici i gruppi in gara (elencati in ordine di esibizione): San Lazzaro, San Secondo, Don Bosco, Tanaro, Cattedrale, San Marzanotto, San Silvestro, San Damiano, San Martino San Rocco, Viatosto, San Pietro, Torretta e Santa Caterina.

Torneranno ad esibirsi al cospetto del pubblico due Rioni, San Martino San Rocco e San Silvestro, che da diversi anni non prendevano parte alla manifestazione. Tornerà in gara anche San Damiano, la cui assenza dall’evento è stata decisamente più breve avendo saltato solamente l’edizione 2013. Non parteciperà Castell’Alfero. I componenti dei vari gruppi si ritroveranno tra le 19,30 e le 20,30 in piazza Roma, da dove sfileranno in Corteo fin sulla piazza che ospiterà la competizione. Il primo gruppo in lizza, San Lazzaro, inizierà a sbandierare alle 21,15.

Ai vincitori andrà un’opera realizzata dall’artista astigiano Luca Gippa, mentre Fabiana Grasso è l’autrice del premio destinato al miglior gruppo “Musici”. Previsto anche un riconoscimento denominato premio speciale “Città di Asti”. A deciderne l’attribuzione saranno 5 esperti locali: Paola Malfatto, Lavinia Saracco, Carla Balbo, Romeo Sannazzaro e Dario Cirelli. Sarà come sempre una giuria ufficiale F.I.SB. a stabilire con le proprie valutazioni il vincitore del “Paliotto” 2014.

Massimo Elia

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport