Cronaca
Costigliole e Valtiglione
tutti i comuni

Sbanda ed esce di strada
con la moto, grave 17enne

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/05/2015 alle ore 09:41.
sbanda-ed-esce-di-stradabrcon-la-moto-grave-17enne-56e69ec91e6982.jpg
I rilievi dei carabinieri sul luogo dell'incidente
E’ stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Cto di Torino il giovane di 17 anni di Montaldo Scarampi, rimasto ferito ieri mattina, lunedì, in un incidente stradale. Intorno alle 7,50 stava viaggiando in sella alla sua moto, percorrendo la strada che collega Vigliano e Isola, poco dopo il cavalcavia della Variante, in direzione di Isola. All’improvviso forse la perdita di controllo del mezzo e una sbandata e il giovane, che stava andando a scuola con la sua moto da cross Husqvarna 125, come raramente vedevano accadere quanti lo conoscono, è stato sbalzato nel fossato. Sul posto per soccorrerlo è atterrato l’elisoccorso ed è stato disposto il suo tasferimento al Cto di Torino. Sulle cause che hanno portato all’uscita di strada stanno facendo accertamenti i carabinieri del Comando provinciale di Canelli, giunti con le loro pattuglie per effettuare i rilievi e stabilirne la dinamica.

La famiglia del giovane studente è molto conosciuta nella zona: il papà è infatti titolare di una ditta di movimento terra che ha sede a Montaldo, nella zona della provinciale che collega Montegrosso e Mombercelli. Numerose le persone che nella giornata di ieri si sono interessate alle condizioni del ragazzo, lasciando anche attraverso le bacheche di facebook tanti messaggi di auguri e di incoraggiamento. E una moto è stata coinvolta in un incidente, sempre ieri mattina, intorno alla stessa ora, in città. Alle 8 un motociclo guidato da un giovane di 19 anni si è scontrato con una Fiat Stilo che giungeva da via Camisola, immettendosi in corso Gramsci. Il ragazzo in sella alla moto è finito a terra: è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Asti per accertamenti. Ad occuparsi dei rilievi per accertare la dinamica dell’incidente gli agenti della polizia municipale.

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...