Attualità
Asti

Sagre: RFI dispone diversi treni speciali

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/09/2016 alle ore 07:00.
Sagre: RFI dispone diversi treni speciali 3
Sagre: RFI dispone diversi treni speciali

Anche quest’anno saranno a disposizione treni speciali per chi vorrà vivere l’evento del Festival delle Sagre, che animerà Asti sabato 10 (alla sera) e domenica 11 settembre (per tutta la giornata), lasciando a casa l’auto. Parliamo della manifestazione in cui 40 Pro loco dell’Astigiano propongono le loro specialità gastronomiche, accompagnate da vini doc del territorio, in un grande ristorante all'aperto allestito in centro città.

Per consentire la più ampia partecipazione all’evento Regione ed Rfi hanno appunto sottoscritto un accordo per potenziare il trasporto pubblico che prevede diversi treni speciali.

Nello specifico, per sabato 10 sono previsti collegamenti da Torino ad Asti alle ore 17.40, 18.40, 19.40 e 20.00; da Asti a Torino alle 23.40, 0.35, 1.10 e 2.00. E ancora, da Asti ad Alessandria alle 0.40. Per domenica 11 settembre, da Torino ad Asti alle 9.20, 9.45, 10.10 e 11.45 e da Asti a Torino alle 15.30, 16.00, 17.00 e 18.00.

e.f.

Tags: festival delle sagre,trasporti,ferrovie

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...