Attualità
tutti i comuni
Nizza Monferrato

«Riaprite la linea Asti-Acqui
per l’adunata degli Alpini»

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/01/2016 alle ore 07:00.
riaprite-la-linea-asti-acquibrper-ladunata-degli-alpini-56e6c156413b62.jpg
Un treno alla stazione di Nizza Monferrato

Il Comune di Nizza Monferrato e il Comitato Strade Ferrate scrivono alla Regione e a Trenitalia per richiedere l’attivazione del servizio ferroviario tra Asti e Acqui Terme, con tappa a Nizza, per il prossimo 15 maggio. In quella data è infatti in programma ad Asti l’Adunata Nazionale degli Alpini; ma trattandosi di una domenica, in base agli orari attualmente in vigore nessun treno è previsto in circolazione sulla tratta, a seguito dei tagli alle corse – ormai, tutt’altro che recenti – che hanno falcidiato la mobilità ferroviaria nel sud Piemonte.

«In occasione dell’importante evento è necessario garantire i collegamenti via treno con le piccole città e i paese limitrofi che ospiteranno gli Alpini e il loro seguito – spiega il referente del Comitato, Giacomo Massimelli – La richiesta di attivazione straordinaria richiama e si salda con le precedenti, nelle quali si è evidenziata la totale interruzione del servizio di trasporto pubblico per la domenica e i festivi». La lettera è indirizzata all’assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco, e in copia al consigliere regionale Angela Motta.

Spiega il vice sindaco Gianni Cavarino: «Ribadiamo, inoltre, la richiesta di rimettere in funzione i treni sulla linea Alessandria-Castagnole Delle Lanze, strategica e indispensabile come servizio alla cittadinanza».

f.g.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport