Cronaca
Costigliole e Valtiglione
tutti i comuni

Rapinate in casa da tre uomini armati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/09/2015 alle ore 07:00.
rapinate-in-casa-da-tre-uomini-armati-56e6a69a606f12.jpg
Rapinate in casa da tre uomini armati
Sono due anziane signore e abitano ad Agliano, in una borgata all'ingresso del paese. Hanno 97 e 89 anni ed hanno dovuto subire la terribile esperienza di un'irruzione in casa da parte di tre uomini mascherati, arrivati per rapinarle. Nella serata di sabato, intorno alle 23.30, i tre banditi, con il volto coperto e indossando abiti scuri, sono riusciti ad introdursi nell'abitazione ed hanno subito immobilizzato una delle pensionate, fermandole le mani con un asciugamano. Uno di loro era armato di coltello e sono stati attimi di apprensione. L'altra donna si trovava invece a letto e non si sarebbe accorta di quanto stava accadendo dentro casa.

I rapinatori hanno agito in fretta, mettendo a soqquadro la casa e rovistando un po' ovunque, alla ricerca di beni di valore. Hanno arraffato alcuni oggetti in oro e la somma di 200 euro. Sono poi fuggiti, dileguandosi nel buio. A dare l'allarme è stato il nipote, che appena venuto a conoscenza dell'accaduto ha avvisato i carabinieri. Tanta paura, ma, per fortuna, le due donne non sono rimaste ferite. Qualche settimana fa un altro pensionato, in casa con la badante e il nipote di quest'ultima, era stato rapinato dai banditi che, allo stesso modo, si erano introdotti nella sua abitazione la sera, dopo cena. Era accaduto in una borgata di Costigliole e anche in quel caso la banda era fuggita con gioielli e denaro dopo aver tagliato la cassaforte con un flessibile.

m.m.t.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport