Cultura e Spettacoli
Asti

Privilegi e malaffari in Vaticano,
Gianluigi Nuzzi presenta “Via Crucis”

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/02/2016 alle ore 07:00.
privilegi-e-malaffari-in-vaticanobrgianluigi-nuzzi-presenta-via-crucis-56e6c466ea4242.jpg
Il giornalista Gianluigi Nuzzi
Autore di uno dei maggiori casi letterari e mediatici degli ultimi mesi, Gianluigi Nuzzi (foto) fa tappa ad Asti per presentare il suo ultimo libro inchiesta, "Via Crucis – La difficile lotta di Papa Francesco per cambiare la Chiesa" (Chiarelettere). L'appuntamento è organizzato dalla Biblioteca Astense Giorgio Faletti in collaborazione con l'Associazione Europa Duemila per sabato alle 18 nella Sala Platone del Municipio. Uscito lo scorso novembre, "Via Crucis" è stato sin da subito al centro dell'attenzione di tutti i principali mass media per aver reso pubbliche molte delle nefandezze perpetrate all'ombra dello Stato Vaticano. Un libro molto dibattuto e controverso, nato da una scrupolosa inchiesta che lo stesso Nuzzi, giornalista e scrittore, ha condotto avvalendosi di intercettazioni e documenti riservati la cui divulgazione ha procurato all'autore e ad altri personaggi un processo attualmente in svolgimento davanti al Tribunale Ecclesiastico. Proprio sui punti più controversi di questo processo si soffermerà sabato pomeriggio l'avvocato Luigi Florio, chiamato a introdurre al pubblico l'ospite dell'incontro che sarà condotto da Roberta Bellesini Faletti, presidente della Biblioteca Astense. A seguire sarà possibile prendere parte a una serata conviviale con l'autore al Castello di Cortanze. Prenotazioni: 0141/901410.

l.g.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport