Attualità
Asti

Per la sosta dei bus interventi a 150 fermate

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/10/2016 alle ore 09:07.
Per la sosta dei bus interventi a 150 fermate 3
Per la sosta dei bus interventi a 150 fermate

Troppe auto parcheggiate negli spazi destionati alle fermate dei bus. A denunciarlo più volte sono stati gli stessi autisti che in qualche caso sono costretti a fermare in seconda fila, creando disagi alla circolazione stradale. L’Asp ha pensato di porre un freno a questa situazione disegnando nuove strisce gialle alle fermate dei bus e facendo decollare così il piano per rifare 150 spazi alle fermate delle linee urbane.

L’Azienda ha provveduto nei giorni scorsi a individuare gli stalli da tracciare e a condividere i punti prescelti con il sindacato, venendo anche incontro alle esigenze espresse da quest'ultimo sulla necessità di meglio segnalare gli spazi riservati ai bus.

I lavori porteranno ad agevolare gli autisti nella sosta e ripartenza dei mezzi, rendere sicura la salita e discesa dell'utenza, dissuadere gli automobilisti che usano gli stalli gialli per il parcheggio: comportamento che Azienda e Comune continueranno a contrastare elevando sanzioni attraverso gli ausiliari del traffico e la Polizia Municipale.

Il corposo elenco degli stalli interessati dai lavori è stato esaminato, nei giorni scorsi, nella commissione tecnica a cui hanno partecipato i funzionari Asp dei Trasporti e Mobilità e i rappresentanti sindacali Gaetano Leopardo (Cgil) e Luciano Tolu (Cisl). In questo modo è stato dato seguito agli impegni che le parti avevano assunto alcune settimane fa in Prefettura alla presenza del Viceprefetto Aggiunto Diego Dalla Verde.

Il tracciamento della segnaletica orizzontale è cominciato alcuni giorni fa in corso Matteotti e terrà ovviamente conto di tutti i punti considerati critici per la fermata dei bus a causa della presenza di auto spesso parcheggiate negli stalli: le aree più problematiche, e anche più multate, si trovano nei corsi Torino, Savona e Matteotti.

Tra le altre arterie coinvolte dai lavori ci sono viale Partigiani, via Conte Verde e i corsi Alessandria, XXV Aprile, Galileo Ferraris, Alfieri, Alba. L'intervento si protrarrà per alcune settimane e coprirà la metà delle fermate lungo le linee urbane.

Tags: asti,mobilita`,Asp,trasporti pubblici

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport