Sport

Pareggio amaro per il San Domenico
Altro stop esterno per l'Asti Calcio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/09/2015 alle ore 23:36.
Pareggio amaro per il San Domenico<br/>Altro stop esterno per l&#39;Asti Calcio
Non va oltre l'1-1 il San Domenico Savio in Eccellenza, impegnato nel turno infrasettimanale contro il Gassino SanRaffaele. Il team torinese subisce la verve dei padroni di casa ma impatta nel finale. Non molte le emozioni, nonostante una evidente superiorità astigiana: a inizio gara occasione per Dispenza, alla mezzora è De Souza di testa a cercare il vantaggio, che cade al 41': palla filtrante per Bissacco, cross in direzione di Merlano e incornata perfetta del numero 9. La ripresa non regala grossi sussulti sino al 25', quando Corradino si supera deviando una punizione di Abalsamo diretta al "sette". Sul capovolgimento di fronte, De Souza serve Bissacco in corsa, la cui battuta di destro sfiora il palo. Il match sembra sotto controllo ma al 41' l'arbitro assegna un rigore agli ospiti, per una trattenuta in area, che Ludovico Fassina, ex di giornata, trasforma in rete. Domenica i lazzarini saranno di scena alle 14,30 a Cavour.

Clamorosa sconfitta dell'Asti Calcio, che in Promozione domina il primo tempo ma subisce nella ripresa il gol partita del Borgosalus, che vince così 1-0 e lascia i galletti a soli 3 punti. Sorride il Canelli, che vince di misura in casa, impatta in bianco con la capolista San Giuliano il Colline Alfieri, mentre la Santostefanese riposava.

In Prima, bel successo del Castelnuovo Belbo, la Nuova SCO, nel derby, cala il tris alla Pro Asti Sandamianese (3-1 lo score) grazie alla doppietta di Gaetano Cori e vola in graduatoria.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport