Palio
Asti

Palio di Asti, Pusceddu davanti a tutti
E' di San Paolo il drappo 2015

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/09/2015 alle ore 18:09.
palio-di-asti-pusceddu-davanti-a-tuttibre39-di-san-paolo-il-drappo-2015-56e6a7128dc1a2.jpg
Valter Pusceddu alza il frustino in segno di vittoria: il Palio 2015 è di San Paolo
E' di San Paolo il Palio di Asti 2015. Dopo una partenza falsa e un secondo allineamento con Cattedrale che non voleva saperne di occupare il proprio posto, il via vede subito in testa San Lazzaro. A metà del primo giro però scattava in avanti Valter Pusceddu, fantino di San Paolo, seguito a ruota da Nizza e Santa Maria Nuova. Al termine del terzo giro Pusceddu tagliava il traguardo, dietro di lui le posizioni si erano scambiate, con Santa Maria Nuova davanti a Nizza. Quarto posto per Cattedrale, seguito da San Lazzaro, San Damiano, Canelli. Scossi i cavalli di San Secondo e Tanaro. San Paolo non vinceva il Palio di Asti dal 1993, quello del 2015 è il quinto drappo per il Rione.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport