Palio
Asti

Palio, chi guiderà la commissione tecnica?
Marchisio: «Ho incarichi in Comitato»

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/05/2014 alle ore 16:00.
palio-chi-guidera-la-commissione-tecnicabrmarchisio-ho-incarichi-in-comitato-56e67fcc91b2c2.jpg
Andrea Marchisio
Cresce l'attesa per la convocazione del prossimo Consiglio del Palio. Saranno due nella circostanza gli argomenti a tenere banco: la nomina del mossiere e quella del successore di Gilberto Berlinghieri alla guida della commissione tecnica. A meno di clamorose sorprese, comunque mai da escludere, alla "mossa" dovrebbe esserci la riconferma di Renato Bircolotti. Un tantino più complessa pare invece la ricerca del successore di Berlinghieri, che ad aprile aveva rassegnato le proprie dimissioni adducendo quale motivazione "ragioni personali".

Ultimo nome emerso in ordine di tempo è stato quello di Andrea Marchisio, fino all'anno passato Rettore del Comitato Palio San Secondo, che ha dichiarato: «Contento ed orgoglioso che sia stato proposto il mio nome quale possibile successore di Berlinghieri. Sono sempre a disposizione per il bene della manifestazione. Restano però - ha affermato Marchisio - alcuni ostacoli da superare, non di poco conto.

Non va scordato infatti che in seno al Comitato del Santo ricopro attualmente l'incarico di tesoriere e sono il responsabile della commissione corsa. Due compiti che non ho assolutamente intenzione di abbandonare a breve, poichè voglio portare a termine al servizio del Rione l'anno paliesco in corso. Eventuali mansioni extra Comitato saranno da me prese in considerazione soltanto a partire dal 2015». Parole chiare che non lasciano adito a dubbi sugli intendimenti, almeno nell'immediato, di Marchisio.

m.e.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport