Sport
Asti

Orange Futsal, stasera gara 4 per lo scudetto

In caso di successo ospite la decisiva gara-5 si disputerà giovedì sempre al Palasanquirico, ma gli Orange devono fare attenzione alla situazione dei diffidati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/06/2016 alle ore 10:04.
Orange Futsal finale scudetto serie A Real Rieti Asti 2016 Espindola
Il portiere Orange, Espindola

Tra poche ore l’Orange Futsal scenderà in campo per un appuntamento cruciale, gara-4 della finalissima scudetto contro il Real Rieti. Obiettivo vittoria per Ramon e compagni, che sono avanti nella serie e hanno l’occasione di conquistare il tricolore tra le mura amiche del Palasanquirico.

Molti dubbi di formazione per le due compagini: se gli astigiani potrebbero dover rinunciare a Chimanguinho, vittima di un guaio muscolare, e valutano le condizioni di Crema e De Luca, usciti malconci dalla sfida della scorsa settimana, il Real valuta la situazion3 di Jeffe, out in gara-3. In caso di successo ospite la decisiva gara-5 si disputerà giovedì sempre al Palasanquirico: Rieti ritroverebbe Maluko, pivot squalificato durante tutta la serie, gli orange devono invece fare attenzione alla situazione dei diffidati.

La società invita, in occasione del match previsto questa sera, martedì, alle 20,45, coloro i quali non siano in possesso di biglietto o accredito stampa a non presentarsi al palazzetto, poichè li biglietti per la gara sono esauriti (il comune ha deciso di collocare un maxischermo in piazza San Secondo per tutti i tifosi senza ticket). I cancelli verranno aperti alle ore 19,15. Per coloro i quali usufruiscono degli accrediti stampa, comunichiamo che dovranno presentarsi comunque all’ingresso principale e verranno tutti collocati nella tribuna dietro alle panchina a loro dedicata.

d.c.

Tags: orange futsal,Finale scudetto,Real Rieti,serie a

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport