Sport
Asti

Niente accordo Asti Calcio - Nuccilli,
confermata l'attuale dirigenza

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/12/2015 alle ore 15:31.
niente-accordo-asti-calcio-nuccillibrconfermata-l39attuale-dirigenza-56e6bff65637c2.jpg
Una panoramica dello stadio Censin Bosia (foto Bing Maps)
Il futuro dell'Asti calcio sarà affidato alle mani degli attuali dirigenti. La visita nella nostra città di Alessandro Nuccilli è durata lo spazio di 24 ore, quelle utili a constatare l'assoluta inaffidabilità e serietà del progetto proposto dal capitolino. Il sodalizio di via Ugo Foscolo ha fissato per domani mattina, domenica 13 dicembre, presso la sede, una conferenza stampa in cui spiegherà ai giornalisti l'evolversi dirigenziale dei galletti.

Paola Tona e Domenico Catarisano, in base alle notizie di cui disponiamo, dovrebbero diventare i dirigenti di riferimento del sodalizio impegnato nel campionato di Promozione. Le novità del mercato, invece, lasciano presupporre l'arrivo del portiere Lanza e del difensore Lima, che hanno convinto lo staff tecnico e potrebbero già giocare domani. Verso la permanenza ad Asti anche l'attaccante Perrone, che evidentemente ha ricevuto da parte della società rassicurazioni sul futuro.

Cronaca

  • Slot spente vicino a scuole e chiese

    22-11-2017
    Stando alla norma, non potranno essere operative le macchinette che rientrano in un raggio di 500 metri da un luogo “sensibile” (come scuole,...
  • Dopo 75 anni scopre il nome della madre

    22-11-2017
    Come per questa ricerca, partita solo qualche anno fa grazie all'entusiasmo e alla determinazione di Cristina, in cui ha fatto capolino una foto di classe,...

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...