Eventi e Weekend
Costigliole e Valtiglione

Mombercelli rende omaggio al tarfufo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/10/2017 alle ore 12:20.
Mombercelli rende omaggio al tarfufo 3
Mombercelli rende omaggio al tarfufo (foto di archivio)

E’ tutto pronto a Mombercelli per vivere la due giorni dedicata al prezioso tubero che sarà protagonista della Fiera regionale del tartufo allestita dal Comune, in collaborazione con l’associazione “Momberc’è”. Un programma ricco di appuntamenti e con la presenza di due ospiti d’eccezione è stato predisposto per rendere omaggio al tartufo, insieme alle specialità dell’enogastronomia locale e ai prodotti tipici di casa. Dieci gruppi e Pro Loco sono pronte per servire i loro piatti “forti” e le specialità di stagione, tra il profumo e gusto di tartufo. Al pranzo di domenica, in piazza Unione Europea, tante specialità da gustare, dall’antipasto al dolce: friciula di Mombercelli, uovo con tartufo e il gelato con tartufo (associazione Momberc’è); battuta di fassone con tartufo nero e lo zabaione (Castello di Annone); gnocchi al ragù di salsiccia e salsiccia con patatine (Castelnuovo Calcea); bis di antipasti con acciughe al verde e vitello tonnato e i tajarin e fasò (Vinchio); agnolotti al sugo d’arrosto (Santa Caterina di Rocca d’Arazzo); il “Mon” di Mongardino; Castiglione d’Asti porterà crostone con fonduta di Castelmagno e tartufo nero e il bunet della vendemmia; Antignano sarà presente con i tagliolini con tartufo; la farinata cotta nei tradizionali forni a legna (Canelli); porchetta e hamburger di vitello con patatine (Cortiglione).

In piazza Alfieri mercatino ancor più grande, grazie alle tante richieste arrivate in municipio, con una panoramica suggestiva sulle produzioni di stagione, e in piazzetta Annunziata degustazione di vini. In mattinata arriverà da “Striscia la notizia” Enzo Iacchetti, per rendere omaggio alla Fiera del tartufo di Mombercelli (alle 11,45). Ma domani, sabato, un altro ospite importante: il critico gastronomico e conduttore della trasmissione “Melaverde” Edoardo Raspelli sarà in paese per accompagnare il pubblico alla scoperta dei prodotti tipici locali, a cominciare dalla friciula di Mombercelli (alle 18, in municipio). Ma tanti eventi caratterizzeranno la festa: musica, mostre, presentazione di libri, camminate, esibizioni di bike free style e cross ed enduro, sfilata canina amatoriale.

Un videoclip promozionale

Quasi 30 mila visualizzazioni per il videoclip promozionale della Fiera del tartufo di Mombercelli, in cui gli “attori” sono gli stessi mombercellesi, dai bambini agli anziani, per la regia di Valerio Oldano. «Nel vide vediamo il percorso del tartufo dalla terra alla tavola, ma da un punto di vista inedito: quello del tartufo stesso. I mombercellesi si sono divertiti a ricostruire la fiera in piazza Alfieri, a riempire la sala del ristorante e trovare diverse soluzioni creative per raccontarsi al meglio». L’iniziativa è parte di un più ampio progetto dell’amministrazione comunale per promuovere il paese, il suo territorio e le sue ricchezze.

Marta Martiner Testa

Tags: Mombercelli,fiera del tartufo

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...