Cultura e Spettacoli
Asti
Costigliole e Valtiglione
tutti i comuni

Marracash, I Nomadi e Battiato
Ultimi concerti a “Contro Festival”

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/08/2015 alle ore 07:00.
marracash-i-nomadi-e-battiatobrultimi-concerti-a-contro-festival-56e6a599f2e5a2.jpg
Marracash
Il “Contro Festival” di Castagnole Lanze entra nel secondo e ultimo weekend della sua edizione 2015 questa sera, venerdì, con Marracash e Zuli (ingressi 12 euro). Al secolo Fabio Bartolo Rizzo, Marracash è un rapper e produttore discografico italiano, membro della crew Dogo Gang. Viene considerato uno dei principali esponenti dell’hip–hop italiano e ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti oltre alle certificazioni Fimi per le oltre 180mila copie vendute dalle sue pubblicazioni.

Domani, sabato (ingressi 18 euro), il palco di piazza San Bartolomeo è tutto per I Nomadi, da anni cittadini onorari del paese e ospiti fissi della rassegna. Quello di Beppe Carletti e soci è infatti il 41° concerto castagnolese che, come tradizione, sarà accompagnato dal raduno estivo del Nomadi Fans Club, il 24° per la precisione. Fondati nel 1963 da Augusto Daolio e dallo stesso Carletti, I Nomadi sono uno dei gruppi più conosciuti e longevi della musica leggera italiana con ben 71 album pubblicati tra dischi registrati in studio, dal vivo e raccolte varie. A una delle loro più belle canzoni di protesta si deve il nome del festival che, non a caso, ricorda ogni anno Dante Pergreffi e Augusto Daolio, storici e indimenticati componenti del gruppo. Aprono la serata di domani Orange Juice e Luca Anceschi.

“Contro” prosegue poi domenica con un altra band storica del panorama leggero italiano, I Camaleonti (ingresso gratuito, in apertura Christian Rizzi). Lunedì serata dedicata al liscio con I Rodigni e Star Dance di Damiano Ferrero mentre, in piazza, va in scena la 156^ edizione della “Fiera della nocciola” (ingresso libero). Si chiude martedì con quello che è forse l’ospite più atteso della kermesse: Franco Battiato, sul palco per un evento esclusivo (ingressi 25 e 35 euro). Inizio concerti ore 21, info 0141/878529 o www.piemonteuno.com

Luca Garrone

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport