Eventi e Weekend
Nizza Monferrato
tutti i comuni

L’Enoteca regionale perde il ristorante

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/02/2015 alle ore 07:00.
lenoteca-regionale-perde-il-ristorante-56e69845b7b432.jpg
L'ex presidente Pier Giorgio Scrimaglio con il gruppo dei soci dell' Enoteca Regionale di Nizza
Il presidente Pier Giorgio Scrimaglio si è dimesso lo scorso aprile, poco meno di un anno fa, ed è da circa un mese privo di gestione il ristorante e vineria della Signora in Rosso di Nizza, all'interno di Palazzo Crova. Non un gran biglietto da visita per l'Enoteca Regionale di Nizza Monferrato, ente di promozione di uno dei territori del sito Unesco di Langhe-Roero e Monferrato, nell'anno di Expo 2015. Secondo il sindaco nicese Flavio Pesce ci sono tutte le condizioni perché venga eletto al più presto un nuovo presidente: «La ricerca del gestore del ristorante è di competenza del consiglio di amministrazione, mentre per il presidente si fa un discorso più ampio, che include i soci fondatori, ovvero il Comune, l'unione "Vigne&Vini" e l'Associazione Produttori del "Nizza"».

f.g.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport