Attualità
Nizza Monferrato

Le curve di Sabrina finiscono in calendario

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/12/2016 alle ore 16:26.
Le curve di Sabrina finiscono in calendario 3
Le curve di Sabrina finiscono in calendario

Chi l’ha detto che per fare la modella bisogna essere a tutti i costi una taglia 38 e superare il metro e settanta di altezza? A dimostrarlo ci ha pensato un’astigiana che insieme ad altre 29 donne provenienti da tutta Italia è stata selezionata tra le oltre 600 candidate che hanno fatto domanda per comparire sulle pagine del calendario 2017 di Beautiful Curvy, dedicato alle donne formose. Lei è Sabrina Viotti, 36 anni di Incisa Scapaccino, food blogger ma anche mamma e moglie a tempio pieno che ha deciso di fare delle sue curve uno dei suoi tanti punti di forza.

«E’ stata una sfida vinta con me stessa – ci racconta Sabrina, con un brio ed una vivacità che le illuminano gli occhi – E’ dall’adolescenza che combatto con la bilancia e contro quelli che chiamavo “i chili di troppo”. Per anni mi sono sottoposta alle torture delle diete e dei regimi alimentari controllati fino a quando, qualche mese fa, ho deciso di dire basta. Finalmente mi accettavo per come ero, così, un po’ per gioco e un po’ per scherzo, ho deciso di partecipare al casting per il calendario di Beautiful Curvy. Superare la selezione finale è stato un sogno ad occhi aperti per me che amo il mondo della moda».

Giunto alla sua quinta edizione, questo calendario con fotografie in bianco e nero è nato dall’idea della giornalista di moda Barbara Christmann con la collaborazione del fotografo Stefano Bidini. Ventinove donne, provenienti dal Nord al Sud Italia, hanno deciso di spogliarsi per mostrare senza vergogna o pregiudizio quei chili in più che spesso vengono bocciati senza appello dal mondo dell’alta moda. Le ragazze, infatti vanno dalla taglia 44 alla 50 e tra loro ha posato anche l'ultima vincitrice morale di Miss Italia, Paola Torrente e due uomini, per un'insieme di scatti fotografici all'insegna della vitalità e della forza interiore. «Per chi, come me, ha sempre faticato ad entrare in una taglia 40 o 42, o non ci è mai entrata, è dura scontrarsi ogni giorno con i modelli di bellezza e femminilità che propinano le case di moda e il mondo della pubblicità – continua Sabrina – Io sono fortunata perché a casa ho un marito meraviglioso che mi ha sempre sommersa di complimenti». A colpire le fragilità dell’animo sono però a volte anche i commenti maligni delle persone e a questo proposito Sabrina insiste su un cambiamento generale di mentalità nella nostra società. «Uno degli episodi più spiacevoli risale a quando avevo 16 anni. Ero in coda al supermercato quando parlando con una conoscente, questa mi suggerì di partecipare alle selezioni di Miss Italia che si stavano tenendo in quei giorni. Mi disse: “Con quel bel visino, perché non ci provi?”. Un’altra cliente si intromise nella conversazione e disse, senza pietà: “Con quei chili di troppo? Fossi in te non ci proverei neppure, risparmiati una delusione”.

Vero o no che fosse, avete idea di come un commento di quel calibro possa essere devastante per l’autostima di un’adolescente?». Lo scopo dell’iniziativa di Barbara Christmann è presto spiegata, quindi, per voce di Sabrina: «queste fotografie non hanno nulla di volgare. Vogliono trasmettere un messaggio, soprattutto agli adolescenti, la fetta di popolazione più sensibile ed esposta ai bombardamenti mediatici di un sistema che vorrebbe omologarci tutti. Quello cioè che la bellezza possa essere espressa anche in una taglia più abbondante di una 38. Di amarsi, di accettare la propria fisicità, di non rincorrere falsi stereotipi che, oltretutto, possono essere rischiosi per la propria salute». Nessun fotoritocco in questo calendario? «Magari!Siamo al naturale al 100%. Neppure la cellulite ci hanno risparmiato» conferma con ironia Sabrina, che nel suo blog (www.cucchiarando.com) raccoglie e propone ricette per una sana alimentazione. Il calendario è scaricabile dal sito www.beautifulcurvy.com, dal quale è possibile ordinare anche la versione cartacea.

Lucia Pignari

Tags: calendario 2017,Sabrina Viotti,Beautiful Curvy,astigiano,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Addio a "Ughetto" Perosino

    21-11-2017
    Personaggio amato da tutti in città, sportivi e non, era un ex dipendente comunale, negli anni aveva svolto il ruolo di bagnino 
  • Crollo Nazionale i mali e la cura

    15-11-2017
    Ora che la batosta è arrivata chissà se avremo il coraggio di voltare pagina, lavorare su un'identità precisa rinunciando alle cariatidi...