Attualità
Asti

Laboratorio innovativo per insegnare a studiare

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/12/2016 alle ore 07:35.
Laboratorio innovativo per insegnare a studiare 3
Laboratorio innovativo per insegnare a studiare

Si chiama “Apprendere? No problem” il nuovo progetto promosso da Atca (Associazione per la tutela e la cura dell’adolescenza). Rivolto ai ragazzi seguiti dal Servizio minori e nomadi del Comune, nasce con l’intento di aiutare gli alunni delle scuole medie e superiori a trovare un metodo di studio e potenziare le capacità di attenzione, in modo da incrementare il rendimento scolastico attraverso una metodologia innovativa.

I ragazzi coinvolti, individuati dal Servizio minori comunale, saranno 12 circa, suddivisi in due gruppi in base all’età. Gli incontri saranno 10, a cadenza settimanale, e si svolgeranno nella sede Atca di via Roero.

«Le famiglie sono già state avvisate - ha spiegato Francesca Sacco, responsabile del Servizio minori e nomadi, alla conferenza stampa di presentazione - e hanno aderito. Con l’inizio del secondo quadrimenstre partirà quindi il laboratorio».

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Elisa Ferrando

Tags: servizio minori,scuola,asti,servizi sociali

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport