Scuola media Brofferio - Martiri
Asti

La vita di Sarah Bergoglio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/12/2015 alle ore 11:19.
la-vita-di-sarah-bergoglio-56e6c0171db4b2.jpg
Sarah Bergoglio
Sarah faceva parte della classe 2 N e sognava di diventare medico per aiutare i bambini del Madagascar.
a causa di un aneurisma che si verifico’ la notte tra il 16 e il 17 febbraio 2007, Sarah mori’ in un ospedale di alessandria.
Aveva gli occhi azzurri e i capelli biondi, era molto intelligente, gentile ed era sempre disponobile ad aiutare chi aveva bisogno. Il progetto e’ nato dalla volonta’ dei suoi genitori, e dagli inseganti della scuola martiri e della scuola brofferio, per realizzare il sogno che Sarah non era riuscita a compiere. In Madagascar sono state costruite: una scuola materna, una scuola elementare, un ambulatorio medico, alcuni alloggi per le maestre.
Pero’ tutto questo e’ stato distrutto da un’alluvione nel 2014. Quindi sono aumentate le iniziative per ricostruire tutto questo ad esempio: il 21 dicembre si terra’ uno spettacolo-musical di natale e uno spettacolo musicale  il 30 marzo 2016 a Torino ed uno spettacolo finale al teatro alfieri noi ammiriamo sarah perche’ nella sua breve vita ha compiuto grandi azioni molto importanti, che molte persone non sarebbero riuscite a compiere in una vita intera.

Eseguito da: Alberto Donzella
Classe 2B/S
Marco Cavallo
Prof.ssa Cinzia Margarino
prof.ssa Donike A. Nastasi

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport