Attualità
Villanova e San Damiano

La reliquia di Don Bosco torna "a casa"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/08/2017 alle ore 09:39.
La reliquia di Don Bosco torna "a casa" 3
La reliquia di Don Bosco torna "a casa"

Si stanno apportando gli ultimi ritocchi al programma della cerimonia che si terrà mercoledì 16 agosto al Colle don Bosco per la riallocazione della reliquia del Santo rubata e ritrovata a giugno.

La ricollocazione dell’ampolla contenente frammenti del cervello di San Giovanni Bosco, avverrà nella mattina, alle 10,30, mezz’ora prima della messa principale della giornata che celebra il “compleanno” del Santo.

Una giornata che vede ogni anno giungere sul Colle miglia di persone da mattino a sera e che è stata anche la data che ha segnato l’inizio dell’Anno del Bicentenario della sua nascita e la fine degli eventi ad esso dedicato.

Alla cerimonia per riporre l’ampolla recuperata dai carabinieri a tre settimane dal furto, sarà presente il Rettor Maggiore dei Salesiani, don Angel Fernandez Artime e sono stati invitati i carabinieri che hanno reso possibile il ritrovamento della reliquia.

Il tutto avverrà nel corso di un altro importante avvenimento: la giornata concluiva del Meeting dei Giovani del Movimento Giovanile Salesiano d’Europa.

La reliquia verrà risistemata nella sua posizione originaria, quella dalla quale è stata trafugata. Si tratta di una teca riparata da uno spesso vetro sistemata dietro l’altar maggiore della chiesa inferiore.

Sicuramente sarà dotata di sistemi di sicurezza e di videosorveglianza per evitare che un’altra volta possa essere rubata.

Intanto il piastrellista di Pinerolo che ha ammesso di aver fatto il furto e a casa del quale è stata trovata l’ampolla, attende il processo per furto aggravato. Ha sempre confermato di essersi pentito di tale gesto, spinto solo da impellenti necessità economiche.

Daniela Peira

Tags: castelnuovo don bosco,reliquie don Bosco,reliquia rubata

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport