Salute e Green
Asti

La promessa della Provincia:
"Il servizio riprenderà, ma ridotto"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/12/2012 alle ore 17:24.
La promessa della Provincia:<br/>&quot;Il servizio riprenderà, ma ridotto&quot;
E allora, da gennaio che si farà? La risposta arriva da Mauro Rolla, funzionario del Settore Trasporti. «Quello che svolgeva il Faro al nord della provincia capoluogo compreso e la ditta Gallese nel sud, è un servizio di trasporto puro, non di tipo assistenziale o sanitario e seguirà le sorti dell’intero settore». Che significa, tradotto in cifre, un abbattimento del 15% rispetto al budget dello scorso anno. «Ma verrà sicuramente mantenuto -assicura Rolla- perchè negli anni si è dimostrato un servizio necessario e molto apprezzato. Certo le ditte che per conto del Coas lo renderanno attivo dovranno tenere conto dei tagli sul chilometraggio e quindi organizzarsi in modo da “spalmare” sull’intero anno la riduzione».
Anche se, tenendo conto della particolare morfologia del territorio questo è un settore in cui i fondi andrebbero incrementati invece che ridotti. Come anche sul trasporto pubblico ordinario che vede una crescente domanda da parte di ogni tipo di utenza a fronte di un prezzo dei carburanti non più sostenibile.

d.p.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport