Cronaca
Asti

La polizia denuncia 40enne maestro del raggiro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/08/2016 alle ore 13:54.
La polizia denuncia 40enne maestro del raggiro 3
La polizia denuncia 40enne maestro del raggiro (foto di repertorio)

Agenti delle Volanti, in forza alla Questura di Asti, hanno denunciato un astigiano di 44 anni che si sarebbe reso responsabile di un furto ed un’ulteriore truffa a danno di due anziane donne residenti in zona c.so Alfieri e c.so alla Vittoria.

In particolare, una delle vittime aveva raccontato alla polizia che, mentre stava rincasando, con le borse della spesa, aveva notato nei pressi del portone d’ingresso un uomo, sconosciuto, che si è offerto di aiutarla a porta la spesa in casa.

L'uomo si era presentato come tecnico del gas ed aveva un cartellino identificativo con applicata una fotografia attaccato alla maglia: "Devo solo controllare il suo contatore" le aveva detto.

Lo stesso era stato descritto come un 40enne, corporatura normale, che parlava perfettamente l’italiano. Ma, invece di occuparsi della lettura del contatore, il malvivente aveva chiesto alla donna dove tenesse i soldi e i gioielli in quanto vi era il pericolo di una imminente fuga di gas.

La vittima l'aveva accompagnato dove custodiva il denaro contante, circa 700 euro in banconote di vario taglio, e, poco dopo, lo sconosciuto si era impossessato del bottino fuggendo via.

Con la stessa tecnica, il giorno successivo il malvivente si era fatto consegnare alcuni gioielli da un’altra donna residente vicino all'ex ospedale.

 Dopo le dovute indagini, la polizia è riuscita a risalire all'indentità del presunto colpevole, denuncinadolo per entrambi i reati.

Tags: polizia,truffe,anziani

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport