Social Paper
Asti

La nostra avventura in Senegal con Mama Africa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/10/2013 alle ore 18:00.
la-nostra-avventura-in-senegal-con-mama-africa-56e5c72f211f02.jpg
Il gruppo di volontari di Mama Africa
L’avventura di Mama Africa inizia più di due anni fa, quasi per gioco. Prima l’esperienza di volontariato in Senegal, poi la volontà che questo viaggio non rimanesse un evento isolato e infine un gruppo di amici interessati ad informarsi direttamente riguardo le problematiche del Terzo Mondo. Abbiamo quindi deciso di rimboccarci le maniche e consci del fatto che anche il viaggio più lungo comincia col passo più breve ci siamo posti due obiettivi: sensibilizzare i più giovani riguardo una realtà non poi così distante dalla nostra e sostenere progetti attivi in Africa. Passo dopo passo siamo così riusciti a mettere in piedi una vera e propria Associazione No Profit e nel corso di questi ultimi due anni abbiamo lavorato molto per perseguire i nostri obiettivi, attraverso cene, serate musicali, iniziative con le scuole e molto altro.

I risultati conseguiti e i progetti sostenuti sono stati molti, soprattutto in collaborazione con le Suore Francescane dei Poveri, che in Senegal seguono molte attività utili alla popolazione locale come scuole e dispensari medici. Ora, a distanza di due anni dal primo evento che ci ha portato a contatto col grande pubblico, il 19 ottobre, presso la Casa del Popolo-Santa Libera di Asti (via Brofferio 129), proporremo una cena a base di Yassa Poulet, un piatto tipico della tradizione senegalese a base di pollo, verdure e riso, che alcuni di noi hanno imparato a cucinare durante il viaggio in Senegal. L’intera serata sarà ad offerta libera e il ricavato andrà a sostenere il nostro ultimo progetto: collaborare per risolvere una situazione di emergenza nella scuola della diocesi di Idiofa (Mambongo, Kinshasa). L’avventura continua…

Gianluca Bocchino

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport