Scuola media Jona
Asti

La matematica non è un’opinione
…è problem solving!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 21/12/2015 alle ore 16:58.
la-matematica-non-e-unopinionebre-problem-solving-56e6c0d1b75e82.jpg
La matematica non è un’opinione…è problem solving!
Ci sono regole da rispettare, numeri e lettere simili a codici ma non è una banca: è problem solving! È un progetto che ci è stato consigliato dalla professoressa Giulia Veglio con la collaborazione del professore di informatica del liceo Vercelli. Tratta di informatica, matematica, italiano e inglese. Ogni ragazzo svilupperà le proprie capacità logiche, intuitive, informatiche e comprensive. Gli obiettivi principali sono:

• Valorizzare le capacità degli alunni
• Promuovere l’uso dell’informatica
• Saper utilizzare le informazioni del web
• Saper usare programmi per la risoluzione dei problemi

I ragazzi sono molto stimolati nel gioco di squadra, nell’organizzazione del lavoro per quanto riguarda la ripartizione dei compiti ed anche nell’uso razionale del tempo. A questo progetto, nella nostra scuola, partecipano 33 ragazzi delle classi terze, divisi in squadre da quattro persone. Le gare partono dell’istituto per poi arrivare a un livello prima regionale e poi nazionale, fino a promuovere l’eccellenza.

Secondo noi, questo progetto è coinvolgente e molto interessante allo stesso tempo. Una cosa, che potremmo dire essenziale, è che non si tratta di fare qualcosa con il computer, ma di far fare qualcosa al computer. All’inizio pensavamo che fosse difficile e complesso, ma dopo le spiegazioni, siamo riusciti a capire come risolvere i problemi. Le gare sono anche abbastanza divertenti, per il fatto di essere in squadra, infatti… l’unione fa la forza!

Classe III A

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport