Sport
Asti

Italiani Pentathlon moderno nel weekend astigiano

In gara per il titolo italiano di triathlon e tetrathlon ci sarà anche Alice Sotero, che ha già conquistato il pass per le Olimpiadi di Rio 2016

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/04/2016 alle ore 16:45.
L'atleta astigiana Alice Sotero
L'atleta astigiana Alice Sotero

Domani, sabato 23, e domenica 24 aprile avrà luogo ad Asti il campionato italiano assoluto “Open” primaverile di triathlon e tetrathlon maschile e femminile. Organizzata dallo Junior Pentathlon Asti, la manifestazione è riservata alle categorie “Esordienti A”, “Esordienti B”, “Cuccioli”, “Minicuccioli” e “Amatoriali”. Questo il programma di triathlon e tetrathlon “Open”: venerdì 22, alle 21,45, riunione tecnica alla piscina comunale di via Gerbi. Sabato 23, scherma al palazzetto dello sport, sempre di via Gerbi, con inizio delle gare alle 7,30. Sempre domani, gare di nuoto, in piscina, e di combinato (corsa-tiro) al campo scuola e al poligono di tiro intitolato alla memoria del grande atleta Gabriele Dassori. In occasione dell’imminente week-end, avrà luogo negli stessi impianti anche la terza edizione del Memorial “Gabriele Dassori”, riservato alle categorie giovanili.

In gara per il titolo italiano di triathlon e tetrathlon ci sarà anche Alice Sotero, l'atleta dello Junior Pentathlon che ha già conquistato il pass per le Olimpiadi di Rio 2016; con lei gareggeranno le compagne di squadra Nicole Campaner, Arianna Graziano, Sara Barrui e Valeria Ceccato. Nel maschile, per fare esperienza ad alto livello, saranno in una gara cinque giovani atleti astigiani tesserati Sportevolution, due ancora nella categoria allievi, Mattia Lazzarino e El Kaouam Youssef, e tre addirittura ragazzi, Alberto Ameglio, Andrea Maroni e Lorenzo Bocchi.

Gianni Truffa

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport