Sport

Il San Domenico si sblocca col Tortona
Asti calcio in crisi profonda: altro stop

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/03/2016 alle ore 17:12.
il-san-domenico-si-sblocca-col-tortonabrasti-calcio-in-crisi-profonda-altro-stop-56f41ee39d37b2.jpg
Diego De Souza
Prova egregia e vittoria meritata in Eccellenza per il San Domenico, che batte al “Censin Bosia” 3-0 il Tortona e conquista energia ed entusiasmo in attesa del doppio impegno che vedrà i gialloverdi impegnati prima mercoledì nel recupero in casa della Virtus Mondovì, poi in campo in trasferta col Pedona alla vigilia di Pasqua. Lazzarini all’attacco sin dalle prime battute, nonostante le molte assenze causa infortunio: poche le emozioni nella prima mezzora, sino alla rete del vantaggio degli astigiani, firmata da Simone Di Santo, che ruba palla a Magnè e batte a tu per tu Murriero al 40’.
La ripresa è un monologo gialloverde: al 7’ De Souza parte in azione solitaria, trova la parata del portiere sui piedi di Di Santo, il cui tap-in scema a lato. Un minuto più tardi ancora il brasiliano protagonista: sassata dal limite, Murriero dice no. Unica ghiotta occasione gol per gli alessandrini al 10’: incornata di Mandirola, gran intervento di Corradino. Al 26’ ancora De Souza scatenato, ma la battuta del bomber esce di un soffio. Il raddoppio è vicino: al 34’ De Souza approfitta della difesa avversaria piuttosto distratta per arrivare a tu per tu con Murriero e scaricare in gol. Il tris in zona Cesarini: Diego veste i panni dell’assistman e lancia in profondità il giovane Redi (classe 1999), che fa secco Murriero e festeggia la prima rete tra i “grandi”.
In Promozione altra sconfitta per l'Asti ad Arquata Scrivia 2-1, perde di misura col BonbonAsca anche il Canelli (0-1), pareggia 1-1 la Santostefanese con la corazzata Cbs, mentre a sorridere è il Colline Alfieri, che batte 2 a 1 il Vanchiglia.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport