Sport
Asti

Il San Domenico aggancia la zona playoff

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/11/2015 alle ore 18:12.
il-san-domenico-aggancia-la-zona-playoff-56e6bde2dc2552.jpg
Un'azione di gioco del San Domenico durante la partita di campionato contro il Gassino
Prosegue il momento decisamente positivo del San Domenico nel campionato calcistico di Eccellenza: la squadra di Raimondi, dopo un primo tempo sottotono, ribalta lo score e sbanca il “Primo Levi” di Settimo Torinese. I gialloverdi battono 2-1 le “violette” di casa e volano nelle zone alte della graduatoria. Primo tempo non al top per Bissacco e compagni, che vanno sotto nel punteggio sugli sviluppi di un calcio piazzato, per effetto del tap in in mischia di Di Benedetto al 5′. Prima del cambio di campo è bravo Corradino a ipnotizzare a tu per tu Padoan, mentre successivamente Pia salva sulla linea una conclusione di Distefano. L’unico acuto ospite è di De Souza in azione personale, ma Pascarella dice di no. Nella ripresa Raimondi inserisce Di Santo e Merlano per un tridente d’attacco che mette alle strette il Settimo. Il pareggio è frutto di un autogol su cross di De Souza al 10′, pochi minuti dopo è il brasiliano, su punizione, a cogliere di sorpresa il portiere e portare avanti i lazzarini. Arriva anche il tris di Di Santo, ma l’arbitro annulla per presunto fallo del giovane attaccante su Zanellato. IL Settimo cerca di ritrovare il pareggio, ma Corradino e compagni blindano la porta.

In Promozione, non va oltre il pari casalingo l'Asti (gol di Lewandowski, espulso Tulino per "mani" fuori area), successo del Colline Alfieri che resta in vetta, vince anche la Santostefanese.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport