Asti
Sport

Il mondo del calcio piange Alfio Chirieleison

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/07/2017 alle ore 10:19.
Il calcio piange Alfio Chirieleison
Il calcio piange Alfio Chirieleison

Lutto nel mondo del calcio astigiano. E' scomparso nella serata di martedì Alfio Chirieleison, per anni dirigente e presidente di diverse società calcistiche locali. Gli amici amavano chiamarlo il "mago", ha accompagnato la maturazione di tanti ragazzi, che sono cresciuti frequentando la "palazzina", luogo di ritrovo nel quartiere di corso Alba, accanto al campo da calcio.

Lascia la moglie Fortuna, i figli Tony e Daniele, lo piangono i fratelli e tanti amici, ragazzi che l'hanno vissuto come punto di riferimento, e che spesso in lui hanno trovato un'ancora severa, paziente e giocherellona, capace di essere sia padre che amico. Sabato avrebbe compiuto 63 anni: lo ricorderanno tutti, compreso chi vi scrive, con profonda malinconia, ma anche tanti sorrisi, come avrebbe voluto lui. La sua gioia di vivere, la generosità verso il prossimo, e la sua combattività, mostrata durante gli ultimi difficili periodi, resteranno testimonianze indelebili della sua forza. Il rosario si svolgerà questa sera, mercoledì 19 luglio, alla chiesa del Tanaro, i funerali giovedì alle 15.

d.c.

Tags: calcio,lutto,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport