Eventi e Weekend
Asti

Il Diavolo Rosso chiude. Addio o arrivederci?

Spente le luci, da domenica notte, inizierà un periodo carico di dubbi e silenzio per lo storico locale di piazza San Martino

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/04/2016 alle ore 04:50.
Una delle tante serate al Diavolo Rosso
Una delle tante serate al Diavolo Rosso

Le jam session del Trio Del Diavolo, le selezioni di dj Paola, il nuovo disco del cantautore Mimmo Locasciulli. Sono questi, a partire da stasera (venerdì), gli ultimi tre appuntamenti sul palco del Diavolo Rosso. Lo storico locale astigiano dà così il via a quello che - almeno per il momento e scanso di clamorosi dietro front dell’associazione culturale Diavolo Rosso - sembra proprio il canto del cigno.
Spente le luci, da domenica notte, inizierà un periodo carico di dubbi e silenzio nella chiesa sconsacrata di piazza San Martino. Il Diavolo Rosso, che proprio lo scorso 29 febbraio ha festeggiato il 16° anno di attività, è stato al contempo un punto di riferimento per la musica dal vivo ad Asti e uno dei palchi più noti d’Italia, amato da tutti gli artisti che vi si sono esibiti. Come riportato su queste pagine nei mesi scorsi, l’associazione che lo gestisce lascerà l’edificio a causa di uno sfratto imposto dalla proprietà...

Luca Garrone

Leggi l’articolo completo su La Nuova Provincia in edicola oggi o clicca qui per l’edizione digitale del giornale

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport