Palio
Moncalvo e nord
tutti i comuni

Il Comitato aleramico
punta forte su Chessa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/07/2014 alle ore 16:01.
il-comitato-aleramicobrpunta-forte-su-chessa-56e6846e8e96b2.jpg
Andrea Chessa, detto Nappa II, al microfono durante la presentazione
«Grazie per la splendida serata. Grazie ad Andrea Chessa e alla sua famiglia. Grazie a tutti i nostri insostituibili sostenitori!». Usa parole di ringraziamento per tutti il rettore Filippo Raimondo, che testimoniano anche la soddisfazione per la festosa cena con cui il Comitato biancorosso ha presentato ufficialmente il fantino. Giubba biancorossa che dalle mani di Raimondo è passata in quelle di "Nappa II", al secolo Andrea Chessa.

Testimone il sindaco Aldo Fara, anch'egli intervenuto alla conviviale organizzata sabato presso la cantina sociale "Sette Colli". Unico momento ufficiale di una piacevole serata che, tuttavia, non sarà l'ultima organizzata dall'affiatato gruppo aleramico in vista del prossimo Palio. Protagonista dell'appuntamento, ovviamente, il fantino Chessa scelto da Raimondo e dal suo staff (vicerettori Annalisa Guarino e Raffaele Mazzella) per bravura, sicurezza e serietà. Per "Nappa II" quella con i colori di Moncalvo sarà la terza esperienza in piazza Alfieri e le aspettative sono alte.

La monta insegue il primo acuto, mentre il Comitato vorrebbe portare nella cittadina il quinto drappo a distanza di vent'anni esatti dall'ultimo trionfo datato 1995. Chessa, 31 anni, ha all'attivo successi a Buti (doppietta dopo la vittoria nel 2012), Castiglion Fiorentino e Feltre, classificandosi secondo a Ferrara (dove aveva primeggiato el 2012) ed a Fucecchio. A Siena ha disputato due Palii, l'ultimo nel luglio 2012.

m.s.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport