Attualità
Asti

Il Cicchetto diventa "Officina Garetti"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/08/2017 alle ore 09:30.
Il Cicchetto diventa "Officina Garetti" 2
Il Cicchetto diventa "Officina Garetti"

Dopo otto settimane di chiusura per lavori di ricostruzione la cucina del Cicchetto, il noto locale di Asti in via Garetti 11, giovedì 10 agosto, riaprirà pronta a stupire e ad entusiasmare con tante novità, a partire dal nome: Officina Garetti perché “più che una cucina, sarà un vero e proprio laboratorio – spiega l’ideatore Franco Cavallero – dove le carni, gli ortaggi, i salumi provenienti da allevamenti selezionati e dal campo sperimentale “Schiena d’Asino”(qui si coltivano anche diverse qualità botaniche che servono per il famoso Gin Agricolo) verranno trasformati in piatti di alta qualità.”

Pur rispettando la tradizione, i piatti saranno resi più leggeri e sani senza andare a discapito del gusto e verranno serviti in un ambiente accogliente e famigliare, ristrutturato mantenendo inalterate le caratteristiche originali e all’insegna del riciclo dei materiali e del recupero dell’arredamento con un’attenzione particolare all’illuminazione, alla disposizione dei tavoli e soprattutto all’acustica grazie ad un raffinato impianto inoltre, il nuovo dehor insonorizzato che rimarrà aperto anche in inverno, regalerà ulteriore spazio con una parte riservata ai fumatori. 

Patrizia e Franco, grazie al supporto di validi collaboratori, con questo locale hanno saputo creare un perfetto equilibrio tra qualità e prezzo, tra contemporaneità e tradizione dove la parola d’ordine è gentilezza e disponibilità. Il nuovo menù di Officina Garetti, propone 16 piatti stagionali e alcuni piatti speciali ma la vera novità è il concetto di degustazione infatti, scegliendo il menù Wine, sarà possibile cenare a prezzo fisso con una proposta di vini a bicchiere abbinati alle varie portate. Sarà anche possibile, su richiesta, gustare piatti vegetariani o vegani. Il Cicchetto rimane aperto sette giorni su sette, per informazioni o prenotazioni 0141/320225 oppure 348/2202413.

Tags: il cicchetto,asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport