Salute e Green
Asti

Il cibo amico o nemico?
Se ne parla con il prof. Calabrese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/04/2013 alle ore 09:44.
il-cibo-amico-o-nemicobrse-ne-parla-con-il-prof-calabrese-56e469331b37e2.jpg
Professor Giorgio Calabrese
Appuntamento questa sera, lunedì, alle 20.30 nell'ex sala consiliare del Comune di Asti per la prima delle quattro serate a tema sul rapporto di benessere tra mente e corpo. Un'iniziativa del Centro studi e ricerche Victor Meyer in collaborazione con l'Utea e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Asti.

Ad aprire il ciclo di conferenze sarà un tema molto attuale: "Cibo amico-nemico: l'importanza di una sana alimentazione". Relatori il professor Giorgio Calabrese, medico nutrizionista, la dottoressa Marina Balbo, psicologa e direttore del Centro Studi Meyer e il dottor Ernesto Viarengo, psichiatra. L'ingresso è gratuito e l'invito a partecipare è rivolto ad adolescenti, adulti, anziani, genitori.

Prossimo appuntamento è per lunedì 22 aprile, quando si daranno consigli su "Come mantenere giovane il cervello - Riabilitazione e allenamento per rallentare l'invecchiamento della mente".

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Moncalvese U12 in rosa argento tricolore

    21-06-2017
    Impresa da ricordare per le giovanissime “furie rosse” aleramiche. La formazione della Moncalvese under 12 femminile di hockey conquista infatti...
  • Calcio: è nato l'Alfieri Asti

    10-06-2017
    Il club avrà i colori biancorossi tipici dei galletti, nuovo anche il logo della società in cui figura il numero cinque in ricordo di Luca...