Attualità
Asti

I Verdi di Asti incontrano i cittadini

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/07/2016 alle ore 06:59.
I Verdi di Asti incontrano i cittadini 3

Il gruppo dei Verdi si sta riorganizzando anche ad Asti e sta raccogliendo iscrizioni per la sede locale con nuove iniziative e attività legate al territorio. L’appello agli astigiani arriva da Giuseppe Sammatrice, tra i cofondatori della prima lista Verde di Asti, nel 1989.

«Vorrei tanto riuscire a raggruppare tutte le persone che si identificano nei principi fondatori dei Verdi, - spiega in una nota stampa - per questo ho creato una mia pagina Facebook “Verdi Asti” dove spiego le ragioni della nostra esistenza. Il 18 luglio è l'ultimo giorno utile per iscriversi a: “I Verdi” per la campagna 2016: è importante raggiungere il quorum per poter ripartire con la sede astigiana, per esserci, per contare, far valere i diritti di chi non può neanche esprimerli».

Domani, sabato 16, dalle 10 alle 19 i Verdi saranno in piazza Alfieri, portici Anfossi, per parlare con la gente, raccogliere le adesioni e iscrizioni alla Federazione Nazionale.

«Invito tutti coloro che vogliono darci una mano a crescere politicamente all’interno delle istituzioni, dai piccoli Comuni, alla Regione, al Parlamento Italiano e in Europa - aggiunge Sammatrice - Partiamo dai piccoli Comuni, perché è lì che si vincono le battaglie, cerchiamo di far eleggere dei rappresentanti Verdi all’interno dei Consigli comunali e facciamo in modo che abbiano la maggioranza per governare affinché in quel comune non vi siano più allevamenti intensivi, non si producano OGM, non si occupi territorio agricolo per usi diversi, e non si costruiscano nuovi insediamenti industriali». Per contatti Giuseppe Sammatrice, giusamma@alice.it

Tags: politica,verdi,ambiente

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport