Asti
Eventi e Weekend

Gli intrighi romani del noir di Mariano Sabatini

Presentazione domenica pomeriggio a Castell'Alfero insieme alla scrittrice Elda Lanza, prima annunciatrice tv della Rai

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/05/2016 alle ore 22:01.
Gli intrighi romani del noir di Mariano Sabatini 3
Mariano Sabatini, giornalista e critico tv

Presentazione astigiana per Mariano Sabatini, 44 anni, giornalista e critico televisivo, al suo debutto come romanziere con l’acclamato noir “L’inganno dell’ippocastano” (Salani Editore). L’evento letterario, in collaborazione con la libreria Goggia di Asti, si svolgerà domenica 22 maggio, dalle 18, a Castell’Alfero (AT) nella suggestiva cornice del Salone Verde del Castello in occasione dei primi due anni di attività dell’hotel La Foresteria del Castello, promotore dell’evento.


Il romanzo di Sabatini è un giallo tutto italiano, ambientato nella “sua” Roma, che si apre con l’efferato omicidio dell’imprenditore e prossimo candidato sindaco, Ascanio Restelli. Poco prima di rilasciare un’intervista, l’uomo viene assassinato, rinvenuto con la gola tagliata e due buchi al posto degli occhi. A scoprire il cadavere la giornalista Viola Ornaghi che informa del delitto il collega Leonardo Malinverno, scaltro, ironico e famoso nella capitale per le sue inchieste scomode. Inizia così un’avvincente indagine dove imprenditoria, malavita, informazione e politica convivono all’ombra di una Roma tanto splendida, quanto insidiosa.


In particolare è l’astuto Maliverno, giornalista d’azione della vecchia scuola, che odia stare davanti al computer, preferendo le indagini sul campo, soprattutto quelle che pestano i piedi al potente di turno, a dimostrarsi un abile detective rischiando in prima persona di pagare cara questa sua curiosità.
Sabatini, che ha molto in comune con il suo personaggio, è infatti noto per i giudizi pungenti dati in qualità di critico televisivo, opinioni che lo rendono particolarmente temuto da molti conduttori e protagonisti della tv.


Alla presentazione parteciperà anche Elda Lanza, scrittrice, giornalista e prima presentatrice della Rai che, nel 2012, ha esordito nella letteratura gialla con il libro “Niente lacrime per la signorina Olga” (Salani Editore) cui sono seguiti altri titoli, tutti accolti con favore dalla critica e dal pubblico.
Modererà l’incontro il giornalista de La nuova provincia Riccardo Santagati.


Al termine della presentazione, con ingresso libero, sarà possibile acquistare copie del libro firmate dall’autore.
Seguirà un aperitivo nel Salone della Foresteria. Maggiori informazioni al numero 0141.091431, info@laforesteriadelcastello.it o su Facebook nel gruppo “La Foresteria del Castello - Wellness & Spa”.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport