Cultura e Spettacoli
Asti

Genova d'autore con Manfredi e Sirianni
Poi Giorgio Ciccarelli, ex Afterhours

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/02/2016 alle ore 10:30.
genova-d39autore-con-manfredi-e-siriannibrpoi-giorgio-ciccarelli-ex-afterhours-56e6c32ba142e2.jpg
Max Manfredi
Un pezzo di storia del cantautorato italiano giovedì sera (ore 21) al Diavolo Rosso. Le luci della chiesa sconsacrata di piazza San Martino si accendono su Max Mandredi e Federico Sirianni, due tra i più blasonati cantautori genovesi attualmente in attività. Il primo, trasversale e inetichettabile, è un vagabondo della musica, del teatro, della letteratura e della didattica, vero artigiano di musica e parole sulle scene da oltre 20 anni con i suoi racconti di viaggi, climi, città, metropoli, storie d'amore e di disincanto. Il secondo, classe ‘68, già Premio Umberto Bindi nel 2006, ha pubblicato nel 2013 il suo album più recente dal titolo "Vinile Di Natale – Dio Dei Baraccati". Si conoscono da un quarto di secolo, con un pubblico affezionato e fedele che segue ogni loro spostamento, ma per la prima volta si incontrano sul palco per un tour di concerti insieme in tutta Italia raccontandosi attraverso le loro canzoni e una serie di storie reali, surreali e divertenti.

Venerdì torna al Diavolo Rosso lo spazio "Indi(e)avolato" che per l'occasione ospita, per la prima volta ad Asti, Giorgio Ciccarelli, storico chitarrista degli Afterhours che nel 2015 ha pubblicato il suo primo disco solista, "Le Cose Cambiano" (XXXV/Comicon Edizioni), dopo aver abbandonato il gruppo guidato da Manuel Agnelli. Un album di 13 brani inediti, arrangiati, suonati e cantati interamente da Ciccarelli in una fruttuosa collaborazione tra musica e arte figurativa con l'amico Tito Faraci. La settimana si conclude poi domenica con l'appuntamento "Ti prendo per mano", un aperitivo (ore 19) a sostegno dell'associazione Missione Autismo. L'aperitivo sarà preceduto da un laboratorio esperienziale condotto da Antonio Catalano e sarà accompagnato dalla musica dei Colors, gruppo astigiano con arrangiamenti di Luca Frassetto.

l.g.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport