Scuola elementare Bottego
Asti

Esercizio di giornalismo/2:
la visita dell'animatore digitale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/02/2016 alle ore 12:03.
Esercizio di giornalismo/2:<br/>la visita dell&#39;animatore digitale
Gli alunni della Vittorio Bottego hanno svolto un esercizio di giornalismo: scrivere un breve articolo su un evento accaduto nella loro scuola. Ecco i lavori dei bambini della classe quinta.

Programmare il computer
Scratch
Un animatore digitale insegna a creare dei videogiochi
Il 19 gennaio è venuto a scuola un animatore digitale di nome Mattia Fradale . Ha insegnato a programmare usando Scratch , un sito per creare i videogiochi. Poi gli alunni hanno provato ad usarlo; creando dei personaggi , facendoli muovere e facendoli conversare . Erano stati divisi in squadre. Mattia Fradale ha spiegato che per salvare i videogiochi che dovevano creare, dovevano iscriversi sul sito Scratch.
Attraverso un breve sondaggio ho scoperto che gli alunni erano molto felici e volevano continuare a usare il programma.
Filippo Ribero

Robot per programmare
Progetto Programma il futuro
Incontro con i bambini della classe 4° 5°
Martedì 19 gennaio 2016 è andato nella scuola V Bottego Mattia Fradale, un animatore digitale, facente parte del progetto Programma il Futuro. È arrivato circa alle 9:00 per insegnare agli alunni della classe 5 a programmare.
Ha insegnato a programmare nel computer su un sito di nome Scratch. Gli alunni si sono recati nella sala di informatica. Lui è andato via dalla scuola alle ore 12:00. -”Ci siamo divertiti “! Dicono i bambini delle classi 4°- 5°.
GIORGIA

INFORMATICA NEL FUTURO
L' ANIMATORE DIGITALE
GLI ALUNNI HANNO FATTO INFORMATICA CON L'ANIMATORE DIGITALE
Martedì 19 gennaio 2016  è  andato  nella scuola  Vittorio  Bottego  un  animatore  di  nome  Mattia  Fradale.  Gli  alunni  sono   stati  divisi  in  3 gruppi . Hanno imparato a programmare un videogioco sul sito Scratch.  Mattia Fradale ha portato gli alunni nella sala di informatica.  La videata del sito era divisa in 2 parti; nella parte di sinistra si vedevano personaggi e sfondo, in quella di destra c'era spazio per mettere vari cartellini indicanti i movimenti, per fare muovere il personaggio. Mattia Fradale ha detto loro che per creare e salvare un videogioco dovevano iscriversi al sito. Abbiamo fatto un sondaggio ed è risultato che gli alunni si sono divertiti molto.
MARTINA  MENNINI


Gli alunni programmano
SCRATCH
Mattia Fradale è venuto a insegnare a programmare
Ieri, 19 gennaio, alle 9:00, alla scuola Vittorio Bottego è arrivato Mattia Fradale un animatore digitale mandato dal progetto Programma il Futuro che ha insegnato alla classe 5-4 ,a programmare il computer usando <Scratch>. Usando il programma presente su questo sito ha fatto costruire una scenetta. Ogni bambino in coppia con un compagno ha creato una  divertente scenetta, ad esempio un'anguria volante che diceva "Hello! In bocca a un drago". Un gruppo si è messo a giocare a Cat Mario.
Dopo  che hanno imparato a programmare, hanno detto che si sono anche divertiti.

Robot per insegnare
PROGETTO  PROGRAMMA  FUTURO
Incontro con i bambini delle classi 4- 5 per una lezione di informatica con l' animatore digitale
Martedì 19 Gennaio 2016 è andato nella scuola elementare V Bottego  Mattia Fradale  un animatore digitale.
Ha insegnato la programmazione di un videogioco usando il Sito Scratch . Ha spiegato le basi per creare un videogioco. Da un breve sondaggio fra alunni è risultato che gli alunni si sono divertiti molto.
Mirko


Informatica nel futuro                         
Animatore  digitale a scuola
Insegnare informatica usando un gioco
Il 19 gennaio nella scuola Vittorio Bottego è andato Mattia Fradale , un animatore digitale .  Si è recato per  insegnare alla classe quarta e quinta come programmare un videogioco.  Gli alunni di classe quinta sono andati nella sala  computer con Mattia Fradale e sul computer hanno provato un sito di nome Scratch . Gli alunni hanno provato a costruire  un gioco con dei blocchi che davano istruzioni , dovevano metterli in ordine così i personaggi potevano fare tutto quello che gli era stato ordinato .
Aleks

NON FINIAMO MAI  DI IMPARARE
SCRATCH
MATTIA FRADALE INSEGNA AD USARE IL COMPUTER
Ieri alle 9  è arrivato Mattia Fradale  per insegnare alle classi 4 e 5 a programmare il computer . Gli alunni si sono divisi in gruppi e si recati in aula informatica .Gli alunni hanno provato un sito ( Scratch)  che serve a creare videogiochi.  Alla fine si sono divertiti perché gli era piaciuto e lo vorrebbero rifare. Così hanno riferito alcuni alunni intervistati
MAKTHAR SAMOURA

INFORMATICA NEL FUTURO
INFORMATICA A SCUOLA ALLA SCOPERTA DI UN NUOVO PROGETTO
Gli alunni di una piccola scuola , scoprono come poter programmare un videogioco
Martedì 19 Gennaio 2016, Quarto D' Asti -  In una piccola scuola di paese , gli alunni della classe quinta  della scuola “Vittorio Bottego" ,  vanno alla scoperta della programmazione di un  gioco, con Mattia Fradale, un animatore digitale. La classe quinta si reca nella sala d' informatica della  scuola ,imparando a programmare attraverso un sito “ Scratch” . Il percorso del sito , consiste nel comandare dei personaggi, scelti fra quelli proposti, usando dei blocchi (disposti in un certo ordine ), creando così addirittura un videogioco . I personaggi di questo sito possono parlare e muoversi. Per gli alunni questa era una cosa nuova, che non avevano mai provato . Attraverso un breve sondaggio, è risultato, che per gli alunni  questo progetto è stato divertente e molto bello , e lo vorrebbero rifare.
Giulia Cavatore

INFORMATICA A SCUOLA
I BAMBINI ALLE PRESE CON LA PROGRAMMAZIONE
Gli alunni  e l'animatore: una  mattinata al computer.
Mattia Fradale, un animatore digitale, é andato nella scuola  VITTORIO BOTTEGO   a insegnare agli alunni della classe 5 a programmare;fatto successo il 19 gennaio nella sala computer tramite il sito Scratch.
Attraverso questo sito hanno imparato a programmare un video-gioco con blocchi per far fare suoni e movimenti al personaggio scelto. Dopo aver programmato hanno provato i giochi inventati da altri bambini e ragazzi di varie scuole.

IL SITO SCRATCH
SCRATCH
Mattia Fradale va nella scuola Vittorio Bottego
Il diciannove gennaio nella scuola Vittorio Bottego è andato un animatore digitale a insegnare alle classi quarta e quinta a programmare un gioco. Gli alunni della classe quinta si sono recati nella sala computer e si sono divisi in sei gruppi da due persone. Mattia Fradale , l'animatore ha spiegato come usare il sito Scratch . Egli ha detto di andare su delle icone per scegliere un personaggio , per farlo muovere, per farlo parlare ecc... Tutte queste icone sono utili per creare un gioco e per creare a programmare.

Programmare un gioco usando il computer
Martedì 19 gennaio è andato presso la scuola Vittorio Bottego un animatore digitale di nome Mattia Fradale . È venuto per insegnare ai bambini  della classe 4 e 5  come costruire un gioco sul computer. Gli alunni della classe hanno usato il computer e tramite Scatch hanno provato a programmare personaggi con movimenti e suoni. Al termine ha detto che se volevavno a casa potevano provare a programmare ancora.
Filippo

Programmare il computer
SCRATCH
Un animatore digitale si reca alla scuola Bottego di Quarto d'Asti
Il 19 gennaio è andato nella scuola Vittorio Bottego Mattia Fradale un animatore digitale .
É arrivato alle 9:00 per insegnare agli alunni delle classi 4-5 ad usare il sito SCRATCH.. Gli alunni sono stati divisi in 3 gruppi per mandare in sala computer .Per primo gruppo è andata la classe 5 , poi è andata metà 4 e poi l'altra metà. Con questo sito hanno imparato a programmare i personaggi da loro scelti usando blocchi per far fare muovere e parlare i personaggi che avevano scelto.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport