Economia e lavoro
Asti

Romano nuovo presidente del Consorzio dell’Asti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18/05/2017 alle ore 09:04.
Romano nuovo presidente del Consorzio dell’Asti 3
Romano Dogliotti è il nuovo presidente del Consorzio dell’Asti

Irruente e franco, diplomatico quanto basta e senza peli sulla lingua “come si usa da noi”. Soprattutto, “moscatista” da sempre. Romano Dogliotti, settanta vendemmie portate con piglio, è il nuovo presidente del Consorzio dell’Asti. Lo ha eletto il consiglio d’amministrazione giovedì dopo quindici giorni di tira-e-molla, trattative, conferme e smentite. Succede a Gianni Marzagalli, ex manager della Campari, che ha guidato l’ente di piazza Roma negli ultimi cinque anni. Dogliotti terrà le redini per i prossimi tre anni in nome regola, non scritta ma sempre rispettata, che vuole l’alternanza tra industria spumantiera e parte agricola.

Il suo nome era circolato con insistenza già il giorno dopo la nomina del nuovo cda: in ballo anche Flavio Scagliola, canellese e produttore sulle colline di Santa Libera ed entrambi espressione di Confagricoltura, chiamato alla vicepresidenza, per la parte agricola, con Stefano Ricagno (Cantina sociale Vecchia di Alice e Sessame), lo stesso Marzagalli e Massimo Marasso (F.lli Martini) per gli imbottigliatori.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

Tags: asti,vino,Romano Dogliotti,consorzio asti

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport

  • Moncalvese U12 in rosa argento tricolore

    21-06-2017
    Impresa da ricordare per le giovanissime “furie rosse” aleramiche. La formazione della Moncalvese under 12 femminile di hockey conquista infatti...
  • Calcio: è nato l'Alfieri Asti

    10-06-2017
    Il club avrà i colori biancorossi tipici dei galletti, nuovo anche il logo della società in cui figura il numero cinque in ricordo di Luca...