Palio
Asti

Damigella del Palio, le 15 candidate

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/10/2014 alle ore 07:00.
damigella-del-palio-le-15-candidate-56e68d0336b5c2.jpg
La vincitrice della Damigella del Palio 2013, Alessia Bertana (Moncalvo)
Venerdì 24, con inizio alle 20,45, il Teatro Alfieri ospiterà la dodicesima edizione di "Palio a ... teatro", evento spettacolo a respiro paliesco nel corso del quale, tra 15 candidate, sarà eletta la "Damigella" 2014. La manifestazione, organizzata da Albatros Comunicazione con il patrocinio del Comune di Asti e del Collegio dei Rettori, godrà della preziosa collaborazione di Banca Cassa di Risparmio di Asti, Centrale del Latte di Torino, Conc. Unicar, DV Costumi, Coop. Consumo Rava & Fava, Dual Band, Progetto Benessere, Makhymo, Mythos, Yogurt e Dentalpro. Il fotografo ufficiale sarà White and Black.

Il tutto nel segno della solidarietà anche quest'anno riservata all'Associazione "Enrico ed Ilaria sono con noi - Onlus" (euro 2.250) impegnata nel settore del "disagio infantile". A contendersi il titolo 2014 saranno le Damigelle (nate tra il 1984 e il 2000) di Baldichieri (Elena Atzeni, 04/08/1991), Canelli (Silvia Marello, 26/01/1998), Castell'Alfero (Francesca Zanchettin, 15/12/1993), Cattedrale (Flavia Firato, 30/10/1984), Don Bosco (Cecilia Guasco, 13/08/1992), Moncalvo (Irene Martinetti, 28/08/1996), Nizza (Erika Marengo, 24/10/1993), San Martino San Rocco (Chiara Zarantonello, 13/08/1986), San Marzanotto (Jessica Guzzon, 31/05/1997), San Paolo (Ida Pingaro, 11/10/1991), San Secondo (Cristina Musso, 22/03/1995), San Silvestro (Sara Crucco, 20/11/1991), Santa Caterina (Sonia Valente, 20/06/1992), Torretta (Marika Altomonte, 15/07/1992) e Viatosto (Alice Gallo, 21/06/1993). Ogni damigella partecipante sarà accompagnata da un paggio e da una piccola dama.

La vincitrice riceverà un artistico piatto in ceramica dipinto dall'artista Nicoletta Sozio, mentre un premio di 1.000 euro sarà destinato (a scalare 300, 250, 200, 150 e 100) ai Comitati che "vestiranno" le prime cinque Damigelle classificate. Eletta la "Damigella" 2014, ed assegnati i punti in base alla classifica stilata dalla giuria, Albatros Comunicazione provvederà a distribuire ai primi cinque Comitati Palio classificati nel 18° "Superprestige un montepremi di 2.000 euro (a scalare 800, 500, 400, 200 e 100).

Dopo 7 manifestazioni la classifica del "Superprestige 2014" (ben 20 su 21 i Comitati che hanno quest'anno aderito ai diversi "appuntamenti") già arricchita del "bonus damigella" propone al comando il Comitato Palio San Marzanotto che con 198 punti precede San Martino San Rocco (162), Cattedrale (109), Don Bosco (100), Torretta e Nizza (82). A seguire Moncalvo (74), San Pietro (64), Viatosto (62), Castell'Alfero (53), San Silvestro (52), Santa Caterina (39), San Paolo (34), Baldichieri (32), San Secondo (31), Santa Maria Nuova (29), Canelli (25), Tanaro (18), Montechiaro (10) e San Damiano (6).

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport