Eventi e Weekend
Canelli e sud
tutti i comuni

Da chi produce alcolici
l’esempio di bere bene

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/07/2015 alle ore 07:00.
da-chi-produce-alcolicibrlesempio-di-bere-bene-56e6a26d4b4982.jpg
Da chi produce alcolicil’esempio di bere bene
Il bere responsabile o, se preferite, il bere piacevole comincia dalla distribuzione. Questa l'idea dell'ad e ceo, di Pernod Ricard, Alexandre Ricard per il quale «la distribuzione responsabile è il primo passo verso un consumo responsabile». Bar, ristoranti, hotel sino ai supermercati sono stati coinvolti, in giugno, in una campagna a tappeto sulla conoscenza dei principi del consumo intelligente di bevande alcoliche. Sui banconi di punti di ristoro e esercizi pubblici 500 mila brochure azzurre riassumono, in otto slogan, le chiavi di lettura del bere responsabile. Manuale che Pernod Ricard ha deciso di pubblicare in occasione della quinta edizione del Responsib'All Day, evento che ha coinvolto i 18 mila dipendenti del gruppo.

Evento che l'azienda ha deciso di celebrare a Canelli, sede dello stabilimento Ramazzotti. Durante la giornata, sostenuta dal Comune di Canelli, più di cento dipendenti hanno camminato per le vie della città toccando cinque tappe: la sede dei Carabinieri, della Polizia Locale, della Croce Italiana, il Caffè Torino e il Bar Roma. In ogni punto il personale ha presentato l'impegno di Pernod Ricard nella promozione del bere responsabilmente e, soprattutto, la politica del "don't drink and drive" con cui si raccomanda di non bere se si è alla guida.Campagna di sensibilizzazione integrata dalla distribuzione di un volantino sul consumo intelligente in cui viene presentata la "Wise Drinking App", la app sviluppata dal gruppo per la promozione del responsible drinking.

Significativo, infine, l'impegno assunto da Pernod Ricard e dal Comune per la distribuzione, durante la manifestazione dell'Assedio di Canelli, di un etilometro monouso a tutti coloror che hanno acquistato il caratteristico "picciuolo", la brocca in uso nel ‘600. In Italia, Pernod Ricard ha preso parte, insieme ad altri leader nella produzione e distribuzione di bevande alcoliche, alla terza edizione di "Conoscere l'alcol", la campagna sociale di sensibilizzazione sul consumo responsabile di bevande alcoliche in linea con gli obiettivi del Programma "Guadagnare salute", promosso dal Ministero della Salute per incentivare stili di vita salutari.

Giovanni Vassallo

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport