Cronaca
Villanova e San Damiano

Cisterna: bus finisce nella voragine

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03/04/2017 alle ore 15:38.
Cisterna: bus finisce nella voragine 3
Cisterna: bus finisce nella voragine (foto We Love Cisterna d’Asti)

Il mugugno del lunedì di tanti studenti delle superiori che da Cisterna stavano andando a scuola ad Alba è stato bruscamente interrotto, stamattina, da uno spavento e da qualche “testata” fuoriprogramma.

L’autobus di linea, infatti, transitando sulla provinciale che collega Cisterna a Canale, in uscita dal paese, è letteralmente sprofondato, con le ruote posteriori, in un buco che si è aperto sulla strada al suo passaggio.

Il mezzo è rimasto bloccato, i ragazzi, passato il primo attimo di smarrimento sono scesi e per fortuna non si conta alcun ferito serio.

E’ lo stesso sindaco del paese, Renzo Peletto a spiegare cosa sia successo: «La strada provinciale all’imbocco della frazione Via Lame ha ceduto a causa di un guasto alla rete dell’acquedotto. Si è rotto un tubo, nella notte o nella prima mattina, e l’acqua, invece di affiorare segnalando così il problema, si è infilata sotto l’asfalto in un “crutin” che si trova sotto la via sbucando poi in una vigna sottostante. La forza dell’acqua ha portato con sé il fondo stradale e quando è passato l’autobus, con il suo peso, ha fatto cedere il sottile strato di asfalto rimasto».

Da stamattina manca l’acqua a tutta Via Lame e dintorni ma l’erogazione dovrebbe essere riattivata già entro la serata di oggi, al massimo domattina, martedì. Per ripristinare il flusso di acqua potabile bisogna prima riparare anche il tratto di fognatura interessato dalla rottura. Fino a quando i lavori dei sottoservizi non saranno eseguiti, non sarà possibile riaprire la strada alla circolazione e questo comporta non pochi disagi per gli abitanti di quella zona di Cisterna che sono costretti a lunghi percorsi alternativi.

Daniela Peira

Tags: Cisterna,incidente bus

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport