Economia e lavoro
Asti

Centro per l'impiego, si fa il punto
con la Regione sul futuro dei dipendenti

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/01/2016 alle ore 11:15.
centro-per-l39impiego-si-fa-il-puntobrcon-la-regione-sul-futuro-dei-dipendenti-56e6c2b13df2a2.jpg
Il Centro per l'impiego di corso Dante ad Asti
Si terrà giovedì 28 gennaio, dalle 9.30 nella Sala del consiglio provinciale di piazza Alfieri 33, l'incontro tra la l'Amministrazione regionale e il personale del Centro per l'impiego di Asti e Alessandria. L'incontro rientra nell'ambito del tour dell'assessore regionale Gianna Pentenero per incontrare i dipendenti di questi uffici nelle varie province piemontesi. Obiettivo del fitto calendario di visite - avviato a Torino nei giorni scorsi - è spiegare ai dipendenti come sarà riorganizzata la rete regionale dei servizi per il lavoro in seguito all'approvazione della Legge regionale sul riordino delle funzioni amministrative delle province e alle novità introdotte dal Jobs Act.

«La Regione - anticipa l'assessore Pentenero - svolge un ruolo di primo piano nella gestione delle politiche attive del lavoro, attraverso i centri per l'impiego. In attesa che vengano definiti i compiti della nuova Agenzia nazionale per l'occupazione, dallo scorso 1° gennaio il personale dei 35 centri piemontesi (pari a 482 persone) è temporaneamente assegnato all'Agenzia Piemonte Lavoro, Ente strumentale della Regione. Un'altra novità riguarda, inoltre, i circa 200 dipendenti che si occupavano di politiche attive e formazione professionale nelle province, che ora passano direttamente in capo alla Regione».

«Si tratta - aggiunge l'assessore - di un processo di riorganizzazione complesso che ci pone di fronte a diverse sfide: valorizzare al meglio competenze e professionalità del personale e, al tempo stesso, uniformare regole e modalità di gestione dei servizi per il lavoro, spesso diverse da provincia a provincia». Il programma di incontri mira quindi a fare il punto della situazione nei diversi territori. Per quanto riguarda l'Astigiano questo ambito vede attivo un Centro per l'impiego, in corso Dante, con tre uffici decentrati (Nizza Monferrato, Villanova e Canelli), che contano in totale 34 dipendenti, cui si sommano i 14 dipendenti provinciali del settore Politiche attive e formazione professionale.

e.f.

Cronaca

Attualità

Salute e Green

Economia e lavoro

Eventi e Weekend

Sport